L’Esp, metti un pilota esperto nella tua macchina

L'Esp, ossia, metti un pilota esperto all'interno della tua macchina

Andiamo per ordine, L’ESP, per chi non lo sapesse, è un acronimo che identifica le parole inglesi “Electronic Stability Program o Elektronisches Stabilitätsprogramm“. Intuitivo anche per i non anglofili, è l’equivalente di un pilota esperto digitale che permette, tramite gli opportuni collegamenti alle parti essenziali della nostra macchina, di avere una supervisione sulla nostra guida in grado di correggere quei comportamenti errati che metterebbero a rischio la stabilità della nostra auto, con i rischi conseguenti.

Viaggiare è da sempre una delle attività più piacevoli per un uomo. Immaginatevi alla guida del vostro bolide mentre affrontate i tornanti che costeggiano i paesaggi verdeggianti delle Marche, magari sulle tracce della città di Leopardi, a Recanati. Una macchina che, grazie al dispositivo, corregge i vostri comandi vi rilassa e vi permette di godere a pieno dell’esperienza.

Si sa, mantenere un auto non è spesa da poco, si può arrivare a spendere fino a 700 euro in un anno per le spese correlate. Spendere però per una versione più avanzata del dispositivo ESP, vi consentirebbe di estendere la tutela sulla vostra guida perfino al rimorchio, arrivando a correggere eventuali manovre errate.

Ma quanto è diffuso realmente l’ESP, realizzato e messo in commercio grazie alla Bosh già sin dal 1995? Per le macchine omologate prima del 2011, e non immatricolate prima del 2014, è difficile dirlo, anche se la Mercedes-Benz vanta una larga diffusione anche sui modelli meno recenti. Da quelle date in poi, comunque, grazie all’Unione Europea, il dispositivo è diventato obbligatorio.

Se siete quindi tra i fortunati possessori di un auto dotata del controllo capace di correggere le manovre pericolose, come quelle che generano sovrasterzo e sottosterzo, quasi nessuna condizione stradale, come ad esempio le sempre più frequenti buche, sarà in grado d’impensierirvi. ricordiamo infatti che l’ESP, tramite vari sensori, quelli dell’ABS compresi, vigila costantemente sulla vostra guida, trasformandovi in piloti provetti.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI L’Esp, metti un pilota esperto nella tua macchina