Le dieci utilitarie che consumano meno

Visto che il prezzo del carburante è ormai alle stelle, di seguito un elenco delle 10 auto dai bassi consumi

Mettersi alla guida talvolta può apparire un’idea piacevole e rilassante, ma con i costi della manutenzione dell’auto e quelli del carburante che vanno aumentando sempre di più, può iniziare a diventare davvero dispendioso. Proprio per questo, molte persone scelgono di spostarsi a piedi o utilizzando la bicicletta abbandonando l’idea di prendere l’auto. Ma una soluzione semplice e discreta potrebbe essere quella di usare una comoda utilitaria che permette di spostarsi per la città in maniera confortevole garantendo allo stesso tempo dei bassi consumi.

Le utilitarie assicurano tutte le prestazioni e funzionalità necessarie riducendo decisamente i consumi e le emissioni. Scopriamo quindi quali sono le 10 utilitarie che consumano meno.

Tra i primi posti troviamo la Renault Clio, che con i suoi 4 metri e 1000 kg garantisce un consumo medio di circa 31.3 chilometri con un litro. Tra le prime auto troviamo anche la Toyota Prius nella versione Plug-In che grazie al suo sistema in grado di sfruttare la modalità elettrica permette di ottenere un consumo medio di circa 47.6 chilometri con un litro. Un’altra giapponese dai bassi consumi è la Toyota Yaris che, grazie ad ulteriori aggiornamenti e miglioramenti, regala ben 30.3 chilometri con un litro. Non può mancare la nuovissima Volkswagen Polo, sempre più somigliante nello stile della sorella Golf grazie alle sue rinnovate rifiniture, garantisce 31.3 chilometri con un litro.

Tra le altre utilitarie dai bassi consumi troviamo la Ford Fiesta che grazie alla tecnologia Ford Sync, permette di comunicare tramite messaggi vocali e garantisce un consumo di 30.3 chilometri con un litro. Un’ulteriore vettura molto gettonata è la Citroen C3 in grado di percorrere circa 29.4 chilometri con un litro. Non può mancare la nuova Mini pronta a sorprendervi garantendo un consumo medio di 29.4 chilometri con un litro.

Infine, la francese Peugeot 208 prende il suo posto, rinnovata nello stile e nelle prestazioni, percorre ben 29.4 chilometri con un litro. Anche l’elegante Alfa Romeo Mito è pronta a regalare piacevoli sorprese e garantisce un consumo medio di circa 28.3 chilometri con un litro. E poi spicca la Citroen C4 Cactus che, nonostante la sua agilità e le sue modeste dimensioni, è pronta a stupirvi percorrendo ben 29.4 chilometri con un litro.

Immagini: Depositphotos

Auto

MOTORI Le dieci utilitarie che consumano meno