Land Rover Defender: la versione più potente di sempre

La Casa inglese ha sviluppato un 4x4 capace di sfruttare al meglio le proprie capacità off-road

Land Rover accoglie nella propria famiglia la nuova versione del potente Defender V8. La Casa automobilistica inglese, che allarga sempre più la gamma dei suoi 4×4, apre così a una combinazione unica di performance e capacità che prende ispirazione dalla tradizione.

Agili su strada e in off-road, i nuovi modelli di Defender si uniscono alla più recente gamma di efficienti motori Ingenium diesel e benzina e agli ibridi plug-in. Disponibili nelle versioni Defender V8 525 CV e Defender V8 Carpathian Edition, i nuovi gioielli di Land Rover puntano a farsi notare sul mercato grazie alla loro compattezza e alla guida sempre più coinvolgente. Queste varianti, come riferito dalla Casa, risultano essere i modelli della gamma più veloci e dinamici di sempre.

Nel dettaglio, la versione base di Defender V8 è un richiamo al passato dell’8 cilindri Land Rover, che risale agli anni ’70. Il motore, potente e sicuro, garantisce prestazioni e verve grazie alla trasmissione automatica a 8 rapporti abbinata. Capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi, il nuovo 4×4 della Casa può raggiungere i 240 km/h riuscendo a tenere basse le emissioni di CO2. Pensato per sfruttare le capacità off-road, il nuovo Land Rover è dotato del Terrain Response. Tale programma, disponibile solo sulle Defender V8, permette al guidatore di sfruttare il carattere più dinamico e l’equilibrio dei 525 CV, su asfalto e su terreni sciolti. Inoltre, grazie allo Yaw Controller, il SUV inglese è più sicuro in curva, nella quale il sistema entra in gioco nel caso in cui dovesse essere superato il limite di aderenza.

Dopo il lancio di Discovery, il SUV premium per le famiglie, Land Rover si è concentrata sul nuovo modello della famiglia Defender per garantire al mercato un 4×4 esclusivo. Il design inconfondibile degli esterni, con tre gamme di colori a disposizione (Arpathian Grey, Yulong White e Santorini Black), si combina con un abitacolo elegante. I sedili Defender V8 sono rivestiti in pelle Ebony Windsor con dettagli in Miko Suedecloth e Robustec, mentre il volante a quattro razze è un’esclusiva dei modelli V8.

Land Rover Defender, il 4x4 più potente

Il nuovo Land Rover Defender V8 è agile, veloce e compatto

La versione Carpathian Edition rappresenta invece il punto più alto della gamma. Questo modello, rispetto al base, si differenzia per il tetto, il cofano e il portellone. Fra i particolari esterni spiccano le finiture dei distintivi V8 Carpathian Edition, gli occhioni di traino Satin Black e le caratteristiche pinze freni Xenon Blue. Gli esterni, inoltre, sono rifiniti con il Satin Protettive Film di Land Rover, una pellicola poliuretanica riciclabile semiopaca applicata alla carrozzeria per proteggere il mezzo in ogni situazione.

Disponibili sul mercato a partire da 120.600 euro, le nuove versioni del modello arricchiscono la gamma Defender. Una vera e propria “macchina per tutti”, ha commentato lo Chief Product Engineer di Jaguar Land Rover David Hemming, che si è detto sicuro: “Abbiamo aumentato l’appeal della famiglia, il nuovo V8 è veloce e divertente“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Land Rover Defender: la versione più potente di sempre