Lamborghini Urus troppo cara? Ecco il clone low cost

Il modello annunciato dalla cinese Huansu Auto si "ispira" chiaramente al super SUV emiliano

Huansu Auto, azienda che fa parte del Gruppo BAIC (Beijing Automotive Industry Holding Co.), dopo i teaser, diffonde le prime immagini della C60 Hyosow, un modello chiaramente “ispirato” al al SUV Lamborghini Urus… per meglio dire, siamo di fronte al classico modello che verrà ricordato come “il clone cinese di…”.

Annunciata con probabili versioni a cinque e sette posti, motore 1.5 turbo benzina da 150 cavalli, dovrebbe avere un prezzo compreso tra i 15.000 e i 23.000 dollari, ovvero ben al di sotto di quanto necessario per portarsi a casa una Urus o una BMW X6. Certo, una differenza di prezzo che inevitabilmente si rifletterà sull’esclusività e la tecnologia a disposizione nel modello cinese, che saranno inevitabilmente distanti da quelli del modello “clonato”.

Per Hyosow viene dichiarato un passo di 2 metri e 81 centimetri, 19 centimetri in meno della Urus. Molto più vicini all’originale il frontale, la fascia paraurti fino al portatarga, il cofano motore e i gruppi ottici pressoché identici. Lontano, invece, l’impianto aerodinamico di Urus.

I rumor sul propulsore parlano di due proposte, un millecinque benzina da 150 cavalli e un 2 litri da 195. E qui, forse, si rimarca la differenza più evidente con il modello Urus, che vanta una cavalleria quasi doppia.

MOTORI Lamborghini Urus troppo cara? Ecco il clone low cost