Una Lamborghini Aventador così non l’avevate mai vista

Mansory ha creato un kit esclusivo per la hypercar italiana, capace di spingerla a 350 km/h

Una versione ancora più esclusiva di un’automobile che è già esclusiva di suo. Mansory, Casa svizzera specializzata nella realizzazione di modelli personalizzati di auto sportive, ha infatti lanciato per il suo trentesimo compleanno la Mansory Cabrera, kit di personalizzazione della Lamborghini Aventador.

Le soluzioni ideate da tecnici e designer svizzeri non servono solo a migliorare l’estetica del veicolo – per quanto fosse possibile migliorarla, ovviamente – ma anche ad accrescerne le prestazioni. Dopo la “cura Mansory”, la hypercar del costruttore bolognese vede salire il numero di cavalli a 810 con 780 Nm di coppia. Con queste caratteristiche, la Mansory Cabrera è in grado di spingersi a una velocità massima di circa 350 chilometri orari, con un’accelerazione da 0 a 100 in 2,6 secondi. Prestazioni da auto da corsa, abbinate a un’estetica davvero unica nel suo genere.

La personalizzazione della Lamborghini Aventador, però, non riguarda solamente le componenti interne. Il kit di conversione ideato da Mansory include una nuova carrozzeria interamente in fibra di carbonio di colore “Vento Verde”. Una finitura esclusiva, che rende ancora più aggressiva ed esclusiva la hypercar italiana. Secondo i designer di Mansory, le nuove linee della Aventador dovrebbero ricordare quelle di un aereo da caccia “stealth”, conferendo al veicolo l’aspetto di un velivolo pronto ad attaccare in qualunque momento.

mansory-cabrera

fonte: Mansory

La nuova carrozzeria, inoltre, conferisce al veicolo della Casa bolognese anche una nuova (e migliorata) aerodinamica. La Cabrera ha una maggiore deportanza rispetto alla “versione originale”, che le permette di avere maggior grip e aderenza all’asfalto. Inoltre, la configurazione della parte frontale convoglia maggior aria verso il radiatore, a tutto vantaggio del sistema di raffreddamento del veicolo. Sul fronte estetico, non mancano poi le nuove minigonne laterali e l’ala posteriore più “pronunciata”.

Anche all’interno del veicolo non c’è un singolo elemento che non sia stato modificato e personalizzato da tecnici e designer Mansory. Il colore predominante è sempre il “Vento Verde”, con inserti in carbonio forgiato a dare un aspetto più sportivo e aggressivo all’abitacolo del veicolo della Lamborghini. Chiunque possieda una Aventador e volesse trasformarla, però, deve essere piuttosto veloce: esistono solo tre kit di personalizzazione Mansory Cabrera, con un prezzo non ancora reso noto.

mansory_lamborghini_svj_cabrera

fonte: Mansory

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Una Lamborghini Aventador così non l’avevate mai vista