La Top Ten delle auto che si svalutano di meno. Foto-classifica

Al vertice la Opel Adam, seguita da Land Rover Freelander e Porsche Carrera 4; fanalini di coda Tata Vista, Renault Epace e Daihatsu Charade e Sirion.

In tempo di crisi, diventa importante avere un’indicazione di quali automobili sono in grado di mantenere meglio il proprio valore rispetto al prezzo di acquisto. Secondo i dati mensili di Dat-Italia, elaborati da Federauto, sono marchiati Opel, Land Rover e Porsche i modelli di auto usate che si sono svalutati di meno nell’ultimo anno, mentre è la Tata Vista è l’auto che ha perso più valore.

Al primo posto si trova la Opel Adam 1.4, nella versione Slam da 100 CV, che dal 2012 ha conservato l’87,87% del prezzo di acquisto da nuova, seguita da Land Rover Freelander II 2.2 eD4 Se a due ruote motrici (86,96%) e dalla Porsche 911 Carrera 4 (86,91%).

Tre modelli molto differenti tra loro, dalla citycar alla sportiva di lusso; colpisce il risultato della Adam, che tra le tre ha sicuramente il prezzo più basso: è un’auto di recente presentazione, e dall’immagine moderna e alla moda, cosa che ha sicuramente influito positivamente sulla quotazione dell’usato.

Ottimi risultati anche per la nuova Audi A3 (83,68%), un’altra Opel recente, la Mokka 1.6 (82,93%), la Mini Paceman Cooper (82,63%), la Volkswagen Maggiolino 1.4 (82,13%) e la Volkswagen Golf 1.6 TDI (81,42%). Seguono poi due best seller Fiat, la Nuova Panda 0.9 TwinAir Turbo Lounge (80,66%) e la 500L 1.3 Multijet (80,1%).

Chi è andata peggio? Le quattro versioni della Tata Vista, che in un anno hanno perso oltre la metà del prezzo di listino (44%): un modello dal costo iniziale basso, ma dal mercato ridotto nel nuovo e nell’usato.

Perdono molto valore anche la grande monovolume Renault Espace 2.0 dCI (48%), in attesa di un’erede, e le Daihatsu Charade 1.3 e Sirion 1.0, sempre al di sotto del 50%, in questo caso a causa dello stop alle importazioni italiane deciso da Toyota, proprietaria del marchio.

La svalutazione, dunque, risulta trasversale rispetto ai singoli segmenti, e c’è chi ha fatto affari comprando auto che si svalutano poco in caso di rivendita, ma anche chi li può fare acquistando un’auto usata di un solo anno che ha subito una svalutazione maggiore del previsto.

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI La Top Ten delle auto che si svalutano di meno. Foto-classifica