Torna la Lancia Stratos al Salone di Ginevra 2018: ecco le foto

Al prossimo Salone di Ginevra 2018, Manifattura Automobili Torino presenterà un nuovo modello inedito di Lancia Stratos dedicato agli appassionati.

Impossibile non ricordare per gli amanti delle quattro ruote la Lancia Stratos, una delle auto da rally più iconiche e vincenti degli anni ’70.

Al Salone di Ginevra 2018 vedremo la nuova Lancia Stratos che la Manifattura Automobili Torino (MAT) di Paolo Garella, ex Pininfarina, ha dichiarato di voler costruire in tiratura limitatissima a 25 esemplari.

L’idea della nuova Lancia Stratos nacque nel 2010 quando l’imprenditore tedesco Michael Stoschek commissionò a Pininfarina una riedizione della regina dei rally realizzata in maniera da mantenere fede al progetto originale.

La New Stratos del 2010 era una fuoriserie creata attorno al telaio della Ferrari F430 Scuderia opportunamente accorciato e dotata dello stesso propulsore V8 da 540 CV per un peso di 1.240 kg.

La nuova Lancia Stratos, che sarà presentata a Ginevra, monterà un motore 550 CV e dal punto di vista stilistico replicherà il design della concept del 2010.

La Lancia Stratos originale era nata dalla matita del desginer italiani Marcello Gandini e fu realizzata dalla carozzeria Bertone. La base meccanica era quella di una Ferrari F430 e molte volte si era parlato di una produzione in piccola serie, ma alla Ferrari si oppose sempre al progetto.

MOTORI Torna la Lancia Stratos al Salone di Ginevra 2018: ecco le foto