La classifica delle auto che consumano meno

Ecco una classifica delle auto che consumano meno secondo alcuni parametri importanti

Fare la classifica delle auto che consumano meno non è mai semplice perché spesso i dati sui consumi forniti dalle case automobilistiche non esprimono i consumi reali a prescindere dallo stile di guida dell’automobilista. Per questo motivo, per avere dei risultati quanto più possibile veritieri ci si può basare su differenti parametri, quali i dati dichiarati dalla casa costruttrice, i dati sui costi calcolati su una percorrenza media di 15 mila Km e, infine, i dati relativi al costo dei carburanti.

Secondo i dati proposti dalle case automobilistiche è possibile stilare una classifica di quelle che, ufficiosamente, sono le 10 automobili che consumano di meno. Al quarto posto si piazzano ben 4 modelli differenti. Questi sono Toyota Yaris con motore ibrido e a benzina 1.5 cc da 101 Cv, Alfa Romeo Mito 1.3 Multijet da 85 Cv, Fiat Punto 1.3 Multijet da 85 Cv, Opel Corsa 1.3 CDTI da 95 Cv. In questi 4 casi il consumo dichiarato dalla case automobilistiche è pari a 28,6 Km/l.

Altri 4 modelli si trovano al terzo posto. Si tratta di vetture francesi il cui consumo medio è dichiarato essere di 29,4 Km/l. Si tratta, nel dettaglio, della Renault Twingo 1.5 dCI da 75 Cv, Peugeot 208 1.4 e-HDI, Citroen DS3 1.4 e-HDI da 68 Cv, Citroen C3 1.4 e-HDI da 68 Cv. Al secondo posto si colloca la Smart ForTwo da 54 Cv con un consumo dichiarato di 30,3 Km/l. La medaglia d’oro in questa classifica spetta invece alla Renault Clio Ecobusiness 1.5 dCI da 90 Cv che percorrerebbe ben 31,3 Km con un litro di carburante.

Un po’ differente è la classifica delle 10 auto con un minor consumo stilata in base ai reali consumi, testati su strada. Al primo posto si colloca in questo caso una vettura elettrica, ovvero la Renault Zoe con un consumo medio di 17,8 Kwh per 100 Km. Al secondo posto la Peugeot 208 1.4 VTI da 95 Cv con 16,1 Km/l. Seguono la Lancia Ypsilon da 90 Cv (23,9 Km/Kg), la Fiat Punto 1.4 77 Cv (23,3 Km/Kg), la Chevrolet Aveo 1.2 da 86 Cv (12,9 Km/l), la Ford Fiesta 1.4 da 97 Cv (12,1 Km/l), l’Alfa Romeo Mito 1.4 da 120 Cv (11 Km/l), la Fiat Punto 1.3 Multijet da 75 Cv (23,3 Km/l), la Fiat Punto 1.3 Multijet da 85 Cv (22 Km/l) e la Renault Clio 1.5 dCI da 90 Cv (21,9 Km/l).

Andando, infine, a considerare il costo medio del carburante, la spesa annua calcolata su un percorso medio di circa 15 mila Km è compresa tra un minimo di 480 ed un massimo di 1031 euro. Ovviamente questo valore oscilla parecchio dipendendo dal costo effettivo dei carburanti in un determinato periodo dell’anno. I calcoli effettuati in questa stima generale di consumi sono riferibili ai costi in vigore nella prima metà del 2015.

Immagini: Depositphotos

MOTORI La classifica delle auto che consumano meno