Kia Sportage e EV6, le auto che guidano il cambiamento

Al Salone di Monaco la Casa svela due grandi novità con qualità e contenuti tecnologici premium

Kia è uno dei marchi che ha fatto la sua presenza al primo appuntamento con l’IAA Mobility di Monaco di Baviera, lanciando due novità entusiasmanti che guidano il cambiamento del brand per il futuro, entrambe ai vertici qualitativi e tecnologici per quanto riguarda la mobilità elettrica ed elettrificata.

Stiamo parlando di EV6 e Sportage, che rafforzano ulteriormente la posizione di Kia come brand di riferimento nel panorama della mobilità sostenibile a zero emissioni. Partiamo con Sportage ibrido plug-in (PHEV), vettura che evolve il concetto di SUV, proponendo una reinterpretazione del modello più venduto del marchio, in grado di unire l’efficienza nell’utilizzo quotidiano e le grandi doti dinamiche in un unico veicolo. Al fianco di Sportage PHEV è stato presentato anche il nuovo crossover elettrico EV6, primo BEV (Battery Electric Vehicle) di Kia realizzato sulla piattaforma esclusiva E-GMP.

Sportage plug-in offre dinamicità ed ecologia senza compromessi, potenza e prestazioni di ottimo livello e la possibilità di una guida esclusivamente elettrica a emissioni zero. Motore turbo benzina T-GDI da 1.6 litri, affiancato da un altro elettrico a magneti permanenti da ben 66,9 kW servito da un pacco batteria agli ioni di litio da 13,8 kWh. La potenza totale è di ben 265 CV.

Lo spazio per passeggeri e bagagli non risente assolutamente del numero maggiore di componenti necessari alla realizzazione di un sistema di trazione ibrido plug-in, la Casa ha pensato a tutto. Infatti la batteria ad alto voltaggio è stata posizionata centralmente tra i due assali sotto la scocca, garantendo una distribuzione equilibrata dei pesi e uno spazio interno pratico, confortevole e versatile.

Il nuovo Kia Sportage ibrido plug-in

Kia presenta Sportage ibrido plug-in al Salone di Monaco

Per quanto riguarda Kia EV6, il crossover è il primo BEV (Battery Electric Vehicle) realizzato sotto la nuova filosofia di Kia “Opposites United” e il primo veicolo costruito sulla esclusiva piattaforma elettrica globale modulare di Kia (E-GMP). L’auto è totalmente elettrica, offre una vasta scelta di configurazioni di propulsori, tutti con autonomia elevata e emissioni zero.

La versione 2WD con batteria da 77,4kWh può percorrere fino a 528 chilometri con una singola carica nel ciclo combinato WLTP. Il modello AWD (trazione integrale) consente di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 5,2 secondi. Tutte le versioni di EV6 offrono la possibilità di ricaricare sia a 800 V che a 400 V, senza la necessità di componenti o adattatori aggiuntivi. L’auto dispone dei più recenti sistemi di assistenza alla guida.

Il crossover elettrico di Kia vanta nuovi sedili “Relaxation”, due display curvi da 12,3″, controlli a sfioramento, abitabilità ai vertici della categoria. EV6 mette al centro il guidatore, offrendo caratteristiche in grado di fornire un’esperienza di utilizzo unica nel suo genere, come ad esempio le maniglie esterne a filo con la carrozzeria e ad apertura automatica, l’head-up display con realtà aumentata o il sorround view monitor con visuale a 360°.

La nuova Kia EV6 elettrica

La versione completamente elettrica di Kia EV6

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Kia Sportage e EV6, le auto che guidano il cambiamento