Kia Cee’d: arriva la nuova serie all’insegna di eleganza e tecnologia

La casa coreana lancia la nuova Cee'd, in versione berlina, familiare e 'sportiva'

Arriva in questi giorni in Europa e in Italia la nuova generazione della Cee’d, uno dei fiori all’occhiello ‘mondiali’ della Kia, la casa coreana che da tempo ha conquistato l’attenzione degli automobilisti italiani con i suoi modelli, Sportage e Picanto in primis. La nuova gamma si presenta rinnovata negli esterni e soprattutto nella proposta motoristica e tecnologica.

A prima vista, la Cee’d model year 2016 svela un look più sportivo della precedente: la griglia a naso di tigre è più larga ed elegante, come sugli altri modelli più recenti della casa coreana, mentre in coda si notano il nuovo scudo paraurti e i gruppi ottici a Led che creano una nuova ‘firma’ luminosa. Inediti anche i cerchi in lega da 16 e 17 pollici che equipaggiano le diverse versioni. Nell’abitacolo la novità maggiore è costituita dalla plancia, ulteriormente migliorata e abbellita con una particolare finitura antigraffio nero lucido, e dal cruscotto asimmetrico, orientato verso il posto guida e reso più elegante dai profili lucidi intorno a strumentazione e bocchette di climatizzazione. Ottimo anche il lavoro fatto sull’isolamento acustico quanto vibrazionale, che emerge in particolare nelle versioni diesel del modello.

E’ però a livello tecnologico che la Cee’d 2016 presenta le novità più intriganti: l’attenzione è attirata soprattutto dal nuovo motore benzina 3 cilindri 1.0 T-GDI (Turbo Gasoline Direct Injection) creato per conciliare il downsizing della cilindrata con il mantenimento di prestazioni tipiche dei motori più grandi. Si tratta del primo motore frutto della specifica strategia Kia di downsizing ad esordire in Europa e sarà offerto in due versioni con potenze di 100 CV e 120 CV. Di rilievo anche il nuovo cambio doppia frizione DCT a sette rapporti, che garantisce un superiore livello di velocità nei passaggi di marcia rispetto al precedete trasmissione automatica a 6 rapporti. Il tutto per consumi ed emissioni di CO2 scesi da 145 a 109 gr/km.

Sempre a livello tecnologico, arriva come optional sulla Cee’d il nuovo sistema SLIF (Speed Limit Information Function), che tramite una telecamera riconosce i segnali stradali e li riproduce sul tachimetro e sullo schermo del navigatore. Tra i sistemi di sicurezza e assistenza alla guida, sono invece di serie il BSD (Blind Spot Detection) e il RCTA (Rear Cross Traffic Alert), che attraverso i sensori esterni controllano le aree cieche a lato e dietro il veicolo e avvertono il pilota in modo ottico e sonoro. Sempre utile anche lo SPA (Smart Parking Assist System), capace di misurare con sensori a ultrasuoni lo spazio necessario al parcheggio ed effettuare automaticamente le manovre di sterzo.

Per quanto riguarda l’infotainment, la Cee’d offre poi l’ultima versione del Kia Navigation System con schermo da 7 pollici. L’impianto integra anche il sistema di ricezione DAB per le trasmissioni in digitale dove queste sono disponibili e dà anche accesso a una gran varietà di informazioni multimediali attraverso il Kia Connected Services, gestito dal sistema Tom Tom. Le informazioni riguardano aggiornamenti in tempo reale su traffico, indicazione della presenza di telecamere per il controllo della velocità e previsioni meteo locali, con aggiornamento gratuito delle mappe per sette anni.

La nuova Cee’d arriverà nei concessionari in versione berlina, Sportwagon e  GT Line, quest’ultima con specifiche caratteristiche sportive quali il 1.4 Turbo da 204 CV, cerchi in lega da 18″ e sedili Recaro di serie. Per i prezzi, infine, la Cee’d berlina 5 porte parte da 17.500 euro, la Sportswagon da 18.400 euro e la GTLine da 22.250.

Come promozione lancio, fino a al 31 ottobre la nuova Kia Cee’d 5 porte 1.6 GDi Active è in vendita da 150 euro al mese, con 7 anni di garanzia, climatizzatore, Radio Cd/Mp3 e Total Connectivity Sytem, Bluetooh con comandi al volante, fendinebbia e ESP. Il programma è “Scelta Kia” e prevede 23 rate da 150 euro al mese, TAEG 7,22%, e dopo due anni c’è la libertà di scegliere se sostituire la Cee’d con una nuova Kia, restituirla o, semplicemente, tenerla.

MOTORI Kia Cee’d: arriva la nuova serie all’insegna di eleganza e...