Jeep Renegade, in arrivo la serie speciale più grintosa che mai

Sulla base della versione top di gamma Limited, la nuova Jeep Renegade presenta la prima versione speciale

È in arrivo la prima edizione speciale della Jeep Renegade, la versione S, con dettagli estetici unici e un look più aggressivo.

Per quanto riguarda l’estetica, si notano subito i fregi di colore grigio scuro che identificano il modello, e la griglia anteriore dello stesso colore, scelto anche per i cerchi in lega da 19’’. Secondo la Casa i fari Full Led montati di serie aumentano del 50% la visibilità rispetto a quelli alogeni. La luminosità è superiore del 20% anche rispetto ai fari allo Xeno, in questo modo migliorano la visuale laterale e la percezione della profondità. Le luci diurne e i fanali posteriori della Jeep Renegade S sono anch’essi di serie Full Led.

L’auto nuova è il top di gamma in serie limitata del modello di maggiore successo oggi per la Casa. Gli inserti Granite Crystal di cui abbiamo parlato, nello specifico citano Jeep, Renegade, S e 4×4. Nuovi le barre sul tetto specifiche che sono state aggiunte e anche i sensori di parcheggio anteriori e posteriori. All’interno climatizzatore automatico bi-zona in un abitacolo All Black molto suggestivo e unico. Ai sedili premium sono state inserite delle cuciture inedite in tinta tungsteno e il volante è rivestito in pelle con impunture nere.

Ottimi tutti i sistemi di sicurezza e assistenza alla guida di ultima generazione, presenti di serie su Jeep Renegade S. Si tratta nel dettaglio nell’Adaptive Cruise Control, che ormai è un must have, della frenata assistita, del Lane Sense Departure Warning-Plus, che avvisa dell’uscita dalla corsia e che comunque è già presente su tutta la gamma, e dell’Intelligent Speed Assist con il Traffic Sign Recognition che permette di adattare la velocità ai limiti identificati.

Per quanto riguarda i sistemi di trazione della nuova Jeep Renegade S ne sono disponibili due, con anche il dispositivo che disconnette l’asse posteriore. Hill Start Assist e Hill Descent Control, insieme al controllo della trazione Selec-Terrain sono altri sistemi di cui la vettura di ultima generazione è dotata. Arriviamo invece ad un punto che interessa tutti gli appassionati nel marchio e quindi le motorizzazioni che sono state scelte per questa versione speciale di Jeep.

La punta di diamante senza alcun dubbio è il nuovo propulsore alimentato a benzina 1.3 Turbo T4. Si tratta di un FireFly a quattro cilindri, in grado di erogare una potenza di ben 150 CV. Lo stesso è affiancato anche dalle versioni a gasolio, i Diesel 1.6 e 2.0 MultiJet II con il sistema Selective Catalytic Reduction, che si adattano perfettamente alla nuova normativa Euro 6D. Dal prossimo week end iniziano i Porte Aperte e sarà possibile vedere e acquistare Jeep Renegade S in tutte le concessionarie autorizzate.

jeep renegade s

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Jeep Renegade, in arrivo la serie speciale più grintosa che mai