Jeep, la nuova gamma S al Salone di Ginevra

Allestimenti nuovi di zecca e modelli più sportivi e aggressivi: le novità del marchio FCA sugli stand della kermesse svizzera

Jeep compie un passo avanti nel futuro e presenta tutte le sue novità al Salone di Ginevra,  allestimenti “S” per Renegade, Compass, Cherokee e Grand Cherokee.

Il marchio FCA si mette in mostra al Salone di Ginevra, in programma da giovedì 7 marzo a domenica 17 marzo con la nuova gamma “S” che promette novità importanti sotto ogni aspetto. Renegade S, sviluppata sulla base dell’allestimento Limited, si caratterizza per il tetto nero, le barre dedicate, gli inserti Low Gloss Granit Crystal e i cerci da 19 pollici. Gli interni sono in Black, con sedili premium dotati di cuciture in tungsteno e il volante completamente in pelle. I motori della Renegade S saranno 1.3 a benzina, tre e quattro cilindri da 150 e 180 C, e i diesel, 1.6 e 2.0 Multijet II. Nel nuovo allestimento, sono presenti anche  l’infotainment UConnect Nav con display da 8,4 pollici, Adaptive Cruise Control, Forward Collision Warning. Come optional, sono offerti il climatizzatore automatico bizona, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e i gruppi ottici a Led.

Due nuove varianti per la Cherokee S: quella dal motore 2.2 Multijet da 194 CV e l’altra, con un 2.0 turbo benzina da 270 CV. Jeep punta ad interni eleganti con pelle nera , cuciture in tungsteno e infotainment UConnect Nav con display da 8,4” di ultima generazione. Il modello Cherokee della gamma “S”, presenta cerchi in lega da 19 pollici con finitura Granite Crystal satinata. Un dettaglio, questo, presente anche sul badge, nella griglia anteriore, nelle cornici dei fendinebbia e sulle barre sul tetto. Diversi i sistemi di assistenza alla guida: Active Speed Limiter, Adaptive Cruise Control, Advanced Brake Assist, Blind Spot monitoring con rear cross-path detection, Forward Collision Warning Plus con riconoscimento pedoni, Lane Departure Warning Plus e Park Assist.

La Compass S Diesel che verrà presentata al prossimo Salone di Ginevra, sarà disponibile nelle varianti 1.6 e 2.0 Multijet II da 120, 140 e 170 CV. Gli esterni saranno bi-colore con finiture e i cerchi in tinta Low Gloss Granite Crystal da 19 pollici. I sedili saranno a regolazione elettrica e in dotazione, oltre all’impianto audio Beats e al portellone elettrico, ci sarà l’Adaptive Cruise Control. La Grand Cherokee S Limited, invece, è il nuovo modello di Jees ispirato alla SRT. Cerchi da 20”, paraurti con finiture Granite Crystal, passaruota in tinta e sfoghi d’aria sul cofano. Sedili sportivi riscaldabili in penne nera traforata con finiture Piano Black. Non manca un impianto audio Alpine e l’Active Noise Cancellation.

Sugli stand del prossimo Salone di Ginevra, Jeep sarà presente anche con la Cherokee Trailhawk e la Compass Night Eagle. La Cherokee Trailhawk è spinta da un motore turno benzina 2 litri da 270 CV, con un cambio automatico a nove marce. L’assetto è rialzato di 20 millimetri, i cerchi sono da 17″ con pneumatici off-road. La Night Eagle, invece, è l’edizione speciale della Compass che rende il suo design ancora più esclusivo, con un aspetto aggressivo e una maggiore sportività. Monta un motore benzina 1.4 da 140 CV con cambio manuale e pneumatici da 19″ con cerchi in lega di alluminio Gloss Black diamantati, che ne potenziano il look. Gli esterni sono completati da un badge Night Eagle dedicato.

Renegade S

MOTORI Jeep, la nuova gamma S al Salone di Ginevra