Jaguar F-Type Coupé, il ruggito di un vero felino inglese. Foto

Le versioni proposte per la nuova vettura del Giaguaro sono tre e già pronte a conquistare Los Angeles

La Jaguar F-Type Coupé è la versione con tetto rigido della F-Type Convertibile. E’ attesa al Salone di Los Angeles dove segnerà la nascita della “più dinamica e performante” delle vetture del Giaguaro e la concretizzazione in serie dell’affascinante concept C-X16 creata da Ian Callum.

Il design esterno è caratterizzato dalla grinta del frontale con le prese d’aria a “branchie di squalo”, i fari allungati e una fiancata scolpita in maniera decisa, con linee taglienti e muscolose dovute anche ai passaruota che si fondono con i montanti anteriori e fluiscono nell’inedito tetto rigido basso e affusolato; la coda ha un disegno largo e grintoso che cela un alettone a scomparsa utile per il carico aerodinamico.

La F-Type Coupé ha un abitacolo uguale a quello della Convertibile, mentre la R Coupé sfoggia una serie di particolarità di grande impatto visivo e funzionale, come ad esempio i sedili sportivi con supporti laterali e “ali” sporgenti, il logo “R” sul poggiatesta e gli interni in pelle.

La scocca in alluminio, la più rigida della storia Jaguar, ha permesso alla Jaguar F-Type R Coupé di raggiunger i 300 km/h, grazie anche al V8 di 5 litri e 550 CV. Come sulle altre Jaguar il cambio è l’automatico a 8 rapporti Quickshift e inoltre utilizza anche l’assetto adattivo Jaguar Adaptive Dynamics che gestisce rollio e beccheggio.

Esclusivi sono anche l’impianto frenante con dischi da 380-376 mm, la possibilità di montare i freni a matrice carboceramica e l’Active Sports Exhaust che modifica la sonorità dei 4 terminali di scarico.

Subito dopo abbiamo la Jaguar F-Type S Coupé che sotto il lungo cofano anteriore ha il motore a benzina V6 di 3 litri, in questo caso la velocità massima è pari a 275 km/h e il tempo necessario per andare da 0 a 100 km/h è di 4,9 secondi; di serie dispone del Dynamic Mode, Dynamic Launch, le sospensioni sportive con Adaptive Dynamics e il sistema frenante Jaguar High Performance Braking.

Alla base della gamma sportiva c’è la Jaguar F-Type Coupé che monta lo stesso V6 di 3 litri sovralimentato della “S”, ma in versione da 340 CV e 450 Nm, capace comunque di impressionare con i suoi 260 km/h e i 5,3 secondi per toccare i 100 km/h da fermo; come dotazione standard ha il cambio automatico 8 marce Quickshift, il Dynamic Mode e il sistema frenante Jaguar Performance Braking.

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Jaguar F-Type Coupé, il ruggito di un vero felino inglese. Foto