Jaguar F Pace SVR, il super SUV

All’inseguimento di Alfa Romeo Quadrifoglio è partita anche Jaguar con la sua F Pace, il motore è un V8 con 550 Cv

La passione per i Suv a volte fa dimenticare la sportività; le caratteristiche intrinseche di un Suv infatti sono quanto di meno sportivo si potrebbe pensare: molto peso da spostare, baricentro alto, dimensioni over size. Ma si sa; volere e potere, e con motori potenti e tanta elettronica, le case automobilistiche sono andate con gli anni alla ricerca delle prestazioni anche in questo segmento di mercato. Uno degli esempi più riusciti di questa categoria è proprio Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio. Ma una casa come Jaguar non poteva restare a lungo in silenzio ed ecco quindi in arrivo F-Pace in versione SVR: l’anima è un V8 con 550 Cv.

Sviluppato e realizzato dalla divisione progetti speciali SVO (Special Vehicles Opertations) della casa inglese, vede concentrata la sua azione nell’utilizzo di un ipervitaminizzato 8 cilindri a V dotato di compressore volumetrico capace di erogare ben 550 Cv di potenza e 680 Nm di coppia. La velocità massima è di 283 km ora e l’accelerazione da 0 a 100 km ora è ridotta a 4,3 secondi.

Naturalmente per gestire una potenza del genere i ragazzacci di SVO hanno messo mano pesantemente a F Pace, partendo anzitutto dal comparto sospensioni che prevede la sostituzione del gruppo molla-ammortizzatore con altri più rigidi e performanti, sia sull’assale anteriore che su quello posteriore. Resta poi il problema di fermare un colosso come questo lanciato a oltre 280 km ora, e quindi ecco i nuovi dischi da 395mm. cui è affidato il compito di frenare le irruenze del nuovo Suv Jaguar. L’elettronica è ovviamente di casa con l’Electronic Active Differential posteriore volto a migliorare la trazione e le dinamiche di guida. Ancora, la trasmissione Quickshift, è stata rivista apportando specifiche regolazioni ai suoi componenti: Electric Power Assisted Steering (sterzo), Adaptive Dynamics, Torque Vectoring, Dynamic Stability Control e sistema All-Wheel Drive.

Anche l’estetica è stata ampiamente ritoccata per accogliere e far respirare il potente V8. Al posteriore si notano subito i quattro tubi di scarico che non lasciano dubbi sul fatto che si ha a che fare con una versione molto “particolare”, il paraurti anteriore poi  è stato ripensato per ricavare dei passaggi d’aria per ottimizzare l’aerodinamica e incorpora anche delle nuove prese d’aria che migliorano le prestazioni aerodinamiche, rendendo più omogeneo il flusso d’aria che viene incanalato nella zona posteriore della vettura. Completano la caratterizzazione sportiva i nuovi cerchi in lega forgiata da 21 pollici (22 in opzione) 2,5 cm più larghi rispetto a quelli della F-Pace “normale”.

La vettura è già ordinabile a partire da 103.500 Euro

Jaguar F Pace SVR

Jaguar F Pace SVR Interno

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Jaguar F Pace SVR, il super SUV