Arriva in Italia il nuovo SUV elettrico di Skoda: il prezzo

Il 25 gennaio inizia la commercializzazione del nuovo SUV Skoda ENYAQ iV, che apre un nuovo capitolo per il brand

Arriverà presto nelle concessionarie italiane il nuovo SUV ENYAQ iV, le vendite inizieranno infatti lunedì 25 gennaio, e per Skoda inizia un nuovo e fondamentale capitolo della propria storia. Il primo SUV 100% elettrico sarà venduto in Italia inizialmente nelle varianti 60 iV con batteria da 62 kWh e 80 iV con batteria da 82 kWh, a 39.500 euro e 45.900 euro.

Viste le dimensioni, l’autonomia e i contenuti, il nuovo SUV elettrico oggi non ha competitor diretti sul mercato italiano. Inoltre, ENYAQ iV beneficia pienamente degli incentivi statali che mirano a sostenere la mobilità a zero emissioni. In caso di rottamazione, lo sconto sul prezzo di listino arriva infatti a 10.000 euro. Senza rottamazione, l’incentivo scende a 6.000 euro. A questi, possono sommarsi gli eventuali incentivi a livello regionale.

Skoda ENYAQ 60 iV monta una batteria da 62 kWh (netti 58 kWh) e ha una potenza di 177 CV (132 kW). Scatta da 0 a 100 km/h in 8,7 secondi, l’autonomia massima dichiarata nel ciclo WLTP è pari a 414 km. La variante 80 iV ha una batteria di maggior capacità da 82 kWh (77 kWh netti) e una potenza di 204 CV (150 kW). Il modello più potente passa da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi e raggiunge l’autonomia massima di 537 km nel ciclo WLTP. Per entrambi, la trazione è posteriore e la velocità massima è limitata elettronicamente a 160 km/h.

Il nuovo SUV (svelato al mondo lo scorso settembre) è pensato per muoversi con disinvoltura sia in città che nei viaggi a più ampio raggio. Come è tipico per ogni Skoda, l’auto mette a disposizione importanti dotazioni di sicurezza e connettività comprese nel prezzo.

Il nuovo SUV Skoda ENYAQ iV 100% elettrico

In arrivo nelle concessionarie italiane il nuovo SUV 100% elettrico Skoda ENYAQ iV

Tra le principali tecnologie di sicurezza attiva di serie su ENYAQ 60 iV figurano Front Assistant con frenata automatica e riconoscimento pedoni e ciclisti, Lane Assistant per il mantenimento della corsia di marcia, Collision Avoidance Assistant e Cruise Control, climatizzatore bi-zona, sensori di parcheggio posteriori e gruppi ottici anteriori e posteriori full LED.

Di serie lo schermo in plancia da 13”, il più ampio mai proposto dalla Casa; il sistema di infotainment può essere controllato sia con comandi gestuali sia tramite l’assistente vocale digitale Laura, può gestire fino a 8 dispositivi diversi connessi tramite wi-fi. ENYAQ 80 iV aggiunge a queste dotazioni i sensori di parcheggio anteriori e la telecamera posteriore, la selezione delle modalità di guida Driving Mode Select, il volante multi-funzione capacitivo riscaldabile e con palette per la gestione della frenata rigenerativa.

Il SUV, le cui prenotazioni avevano preso il via già lo scorso anno, viene venduto anche con i cablaggi per la ricarica alla rete pubblica o per l’utilizzo domestico con wallbox sprovvisti di cavo Mode 3. Skoda propone un’ampia offerta di pacchetti che permettono al cliente di configurare il proprio SUV elettrico secondo esigenze e gusti personali. Il nuovo modello accetta la ricarica fino a 100 kW per la batteria da 62 kWh e fino a 125 kW per la batteria da 82 kWh. In ricarica veloce, la batteria più capiente passa dal 5% all’80% in soli 38 minuti. I prezzi di listino, come abbiamo visto, partiranno da 39.500 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Arriva in Italia il nuovo SUV elettrico di Skoda: il prezzo