È iniziata la produzione del primo suv elettrico di Mazda

La MX-30 è la prima auto 100% elettrica del brand, è pronta a soddisfare le richieste della clientela

Mazda ha appena iniziato la produzione del suo nuovo suv elettrico, la MX-30, la prima auto a zero emissioni del brand, realizzata all’interno dello stabilimento numero 1 di Ujina a Hiroshima, in Giappone. Si tratta di un crossover elegante e molto versatile.

Per Mazda è la risposta pronta alla clientela che ricerca sempre più veicoli elettrici, per i consumatori in Europa che sembrano essere sempre più attenti alla sostenibilità e all’ambiente. La nuova MX-30 è equipaggiata con la e-Skyactiv1, la nuova tecnologia di trazione elettrica Mazda. Il gruppo propulsore a trazione anteriore combina un motore elettrico sincrono in CA in grado di sprigionare 145 cavalli di potenza, con una batteria agli ioni di litio da 35,5 kWh, l’autonomia dichiarata è di circa 200 km (ciclo combinato WLTP).

La batteria del sistema può essere caricata all’80% in circa 40 minuti, usando la ricarica rapida in corrente continua, ed è stata dimensionata per offrire un ottimo equilibrio tra ampia autonomia e zero emissioni di CO2. La piattaforma Skyactiv-Vehicle Architecture di Mazda MX-30, il suv elettrico per tutti, è stata studiata proprio per completare la fluidità di comportamento dell’auto elettrica. Il nuovo crossover EV offre un’esperienza di guida silenziosa e omogenea, requisito essenziale per gli ingegneri, che ovviamente stanno lavorando perché la vettura elettrica sia eccezionale da guidare come ogni altra Mazda.

mazda mx-30

Fonte: Ufficio Stampa Mazda

Lo stile semplice e senza compromessi evidenzia la bellezza dell’auto, mentre l’apertura delle portiere freestyle senza montante centrale e la cornice della superficie vetrata amplificano la sensazione di apertura e di spaziosità dell’abitacolo. Gli interni della nuova Mazda MX-30 sono ergonomicamente eccellenti, con un cockpit incentrato sul guidatore, una consolle centrale flottante, un inedito pannello della climatizzazione con display da 7’’ con comandi a sfioro e una serie di nuovi materiali ecocompatibili, come il sughero e il tessuto di rivestimento delle porte, realizzato con l’aiuto di fibre riciclate dalle bottiglie di plastica, per il massimo dell’ecosostenibilità anche nella produzione dell’auto.

La Casa ha presentato la gamma di Mazda MX-30, primo suv completamente elettrico della Casa, oggi già ordinabile. Il listino prezzi per l’Italia è compreso tra i 34.900 e i 39.350 euro. Le prime unità saranno disponibili nelle concessionarie italiane a partire dall’autunno 2020, a breve quindi le vedremo circolare sulle nostre strade.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI È iniziata la produzione del primo suv elettrico di Mazda