Hyundai Tucson Hybrid N Line, meno emissioni per la variante sportiva

Il suv di Hyundai ha una nuova versione disponibile sul mercato, la 1.6 CRDi Hybrid N Line

La nuova versione di Hyundai Tucson è stata pensata e lanciata sul mercato puntando a ridurre emissioni e consumi.

È nato così il suv nella variante 1.6 CRDi Hybrid per tutti i clienti più esigenti ma affezionati al mezzo e anche per andare incontro alle esigenze di cui oggi di parla così tanto, spendere meno per il carburante e inquinare in maniera più ridotta possibile. Oltretutto si ha la possibilità di arricchire questa nuova versione con l’allestimento N Line, che fa parte della gamma che da sempre identifica le grandiose auto sportive e da competizione di Hyundai.

Non solo si accontenta chi tiene in modo particolare, come abbiamo detto, a ridurre i consumi e le emissioni di CO2, ma anche chi ha la passione racing e non vuole rinunciare ad un modello sportivo e dalle ottime prestazioni. Il motore che entra a far parte nella N Line oggi è quindi un 1.6 CRDi da 136 Cv omologato ibrido perché affiancato al sistema a 48V con Mild Hybrid Starter Generator. Anche gli interni e l’estetica caratterizzano la variante sportiva di Hyundai Tucson.

Un’auto audace ma sofisticata, arricchita di elementi di design decisi e sportivi, che fanno riferimento a pieno alla categoria di appartenenza. Hyundai Tucson N Line offre al guidatore ottime doti della scocca e delle sospensioni e la combinazione perfetta tra la tecnologia Mild Hybrid 48V insieme alla motorizzazione a gasolio 1.6, la più richiesta del segmento. Emissioni di CO2 ridotte fino all’11%, guidando il suv si apprezza il recupero dell’energia in frenata o decelerazione, come la funzione start-stop estesa fino a 30 km/h.

La nuova Hyundai Tucson N Line è omologata 100% ibrida, in questo modo può entrare delle aree a traffico limitato dove permesso e offre ai suoi proprietari i vantaggi fiscali previsti. Per quanto riguarda l’aspetto esteriore del suv vediamo un frontale più sportivo, grazie alla griglia inedita, ai fari con contorno nero e alle luci diurne più definite. Spoiler posteriore e calotte degli specchietti neri, cerchi in lega che rendono esclusivo il look della nuova Tucson. Si aggiungono poi telaio e sospensioni con tarature specifiche per garantire un’esperienza di guida più dinamica.

Sportività anche all’interno, con sedili sportivi realizzati in pelle e firmati N.Inediti anche il volante N Line, la leva del cambio rivestita in pelle e con impunture rosse e la pedaliera in alluminio. La nuova Hyundai Tucson Hybrid N Line parte da un prezzo di listino di 36.950 euro fino ad arrivare a 38.650 euro. Grazie alla promozione di Hyundai Italia i prezzi di lancio vanno da 32.350 e 34.050 euro.

nuova hyundai tucson hybrid n line

MOTORI Hyundai Tucson Hybrid N Line, meno emissioni per la variante spor...