Hyundai, a luglio sconti e promozioni per ripartire

La Casa auto lancia una campagna promozionale di rottamazione con agevolazioni speciali per i clienti

Ormai lo sappiamo bene e ne abbiamo parlato tantissimo, dall’inizio del lockdown per l’epidemia di Coronavirus, il mercato auto ha subito un crollo che non ha precedenti e la situazione continua ad essere drammatica.

Anche i dati di giugno segnano una ripresa ancora troppo debole, c’è bisogno di aiuti, di un grande sostengo da parte del Governo. Per questo motivo in questi giorni si è discusso parecchio sul nuovo Bonus per le auto Euro 6, elettriche e ibride, con o senza rottamazione, e dei vari aiuti che anche le concessionarie stesse mettono in campo per sostenere i propri clienti.

In questo scenario si fa strada Hyundai Italia che, in risposta al crollo del mercato, ha lanciato una campagna promozionale per tutto il mese luglio, volta a sostenere la rottamazione con differenti iniziative e sconti sia per i clienti affezionati che per i nuovi. La Casa coreana vuole dare il suo contributo per sostenere questa situazione e cercare di rinnovare il parco auto circolante in Italia, con l’obiettivo quindi di migliorare la sicurezza e la qualità dell’aria.

Dal primo luglio è partita la nuova campagna promozionale Hyundai che concede 1.500 euro di bonus rottamazione per tutti i veicoli che hanno almeno 10 anni, un premio fedeltà ai clienti “affezionati” e invece uno sconto di 500 euro per tutti coloro che acquistano per la prima volta una vettura del brand. La Casa offre anche delle condizioni di finanziamento agevolato, che danno la possibilità anche di risparmiare fino a 1500 euro in più.

Facciamo alcuni esempi, la famosissima Hyundai i10, la city car per l’Europa, prezzo di listino di 13.700 euro, sarà scontata a 9.200 euro, Tucson allestimento XPrime passa da 33.000 euro a 24.700, la Kona elettrica invece arriva a 23.376 euro oggi, rispetto a 38.400 euro di listino.

Il direttore generale di Hyundai Italia, Andrea Crespi, ha spiegato a questo proposito: “Vogliamo dare un sostegno diretto al mercato con incentivi generalizzati, chiari e trasparenti”. E ha sottolineato inoltre che l’arma più convincente della Casa coreana è una gamma di modelli super recenti che entro la fine dell’anno verranno quasi completamente elettrificati. Verrà data infatti particolare attenzione alle motorizzazioni alternative, quindi vi saranno a listino differenti modelli mild hybrid, plug-in hybrid, elettrici puri e a idrogeno.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Hyundai, a luglio sconti e promozioni per ripartire