Hyundai Bayon, caratteristiche vincenti e prezzi dell’urban SUV

La gamma SUV di Hyundai si è arricchita di questo nuovo veicolo, che piace molto alla clientela

Hyundai Bayon è il nuovo SUV della Casa, che va a completare l’offerta di questo specifico segmento che oggi piace molto alla clientela, e che offre un veicolo unico, dal design distintivo, tanto spazio e avanzati sistemi di sicurezza e connettività. L’auto è stata progettata dal marchio per rispondere alle esigenze del mercato europeo, Nuova Hyundai Bayon rappresenta il più recente e più compatto membro dell’apprezzata famiglia di SUV della Casa auto, e si distingue per il suo ampio spazio di carico e una dotazione best in class.

Il design dell’urban SUV Hyundai Bayon

Si tratta nello specifico del modello più recente in grado di interpretare la filosofia di design ‘Sensuous Sportiness’ del brand, definita nello specifico dall’armonia tra proporzioni, architettura, stile e tecnologia. Questa interpretazione combina valori emozionali a soluzioni innovative, l’auto vanta proporzioni accattivanti, soluzioni di design uniche, dettagli dall’aspetto high-tech e un look filante.

Diamo uno sguardo all’anteriore e notiamo immediatamente l’ampia griglia frontale che si apre verso il basso rafforzando la presenza su strada del SUV Bayon, mentre i gruppi ottici divisi in tre parti, combinati con le prese d’aria, creano un’architettura di luci unica e dal look distintivo. Il profilo laterale dona un aspetto cuneiforme e il montante C a forma di freccia crea un’architettura dinamica e inaspettata.

Al posteriore invece sono state inserite come aspetto importante del look dell’auto le luci a forma di freccia, che evidenziano la dinamicità dei montanti, il loro posizionamento agli estremi laterali crea una maggiore larghezza visiva. Inoltre, una sottile linea rossa orizzontale che collega i fanali posteriori mette in risalto ulteriormente l’ampiezza del veicolo.

L’abitacolo del nuovo SUV Bayon

Gli spazi all’interno dell’auto sono ampi e illuminati alla perfezione, pensati e realizzati per massimizzare il comfort dei passeggeri e anche per aumentare lo spazio del bagagliaio. Hyundai Bayon offre una tecnologia di connettività avanzata che raramente si trova nel suo segmento, con un cockpit digitale e funzionalità di infotainment di alto livello. La gamma di equipaggiamenti di connettività dell’auto è molto completa, tra cui un cluster digitale da 10,25 pollici affiancato a uno schermo AudioVideoNavigation da 10,25’’ con servizi connessi BlueLink o a un Display Audio da 8’’, quest’ultimo con Apple CarPlay e Android Auto in modalità wireless. All’interno è presente la tecnologia di ambient light a LED, e inoltre la gamma di colori e materiali interni neutri offre la massima compatibilità con le tinte esterne.

Gli interni di Hyundai Bayon

Gli interni del nuovo SUV Hyundai Bayon: la posizione di guida

Le dimensioni

Il SUV Hyundai Bayon è lungo 4.180 mm, largo 1.775 mm e alto 1.490 mm, le sue dimensioni raggiungono un perfetto equilibrio tra compattezza e praticità, con un passo di 2.580 mm. L’auto offre il comfort e la spaziosità di un SUV con l’agilità e l’efficienza dei consumi di un veicolo di segmento B. Vanta dimensioni compatte e un’eccellente visibilità, che la rendono pratica e facile da manovrare, ma offrono anche quella sensazione di sicurezza e robustezza che i clienti si aspettano dai SUV Hyundai grazie alla posizione di seduta rialzata. Il bagagliaio vanta 411 litri di spazio, la capacità di carico del SUV è molto elevata, nonostante le sue dimensioni compatte.

I sistemi di sicurezza e assistenza alla guida di Hyundai Bayon

Bayon condivide il suo DNA sicuro e robusto con gli altri membri della famiglia di SUV Hyundai, e presenta caratteristiche di sicurezza di livello, tra cui una ricca lista di sistemi di sicurezza Hyundai SmartSense come Lane Following Assist (LFA), Forward Collision-Avoidance Assist (FCA) con funzione Junction Turning, Navigation-based Smart Cruise Control (NSCC), Driver Attention Warning (DAW), Leading Vehicle Departure Alert (LVDA), Parking Collision-Avoidance Assist-Reverse (PCA-R), Parking Assist (PA) e Rear Occupant Alert (ROA), che avvisa il guidatore prima di lasciare il veicolo se i sensori rilevano il movimento sul sedile posteriore.

Il SUV Hyundai Bayon

Hyundai Bayon: caratteristiche e prezzi del SUV

Il motore di Hyundai Bayon: emissioni e consumi

Il motore turbo T-GDi di piccole dimensioni a iniezione diretta garantisce un’eccellente efficienza nei consumi e nei livelli di emissioni di CO2, molto competitiva nel segmento. Il motore è abbinato all’esclusiva tecnologia mild hybrid a 48 volt (48V) di Hyundai, che è in grado di garantire un risparmio di carburante e un’efficienza di livelli oltre la media. Il motore 1.0 T-GDi 48V è in grado di sprigionare ben 100 cavalli di potenza massima e di assicurare doti dinamiche ottime; è selezionabile con il cambio manuale intelligente (iMT) o con il cambio a doppia frizione a 7 marce (7DCT). Hyundai Bayon è inoltre disponibile con un motore MPi da 1,2 litri con 84 CV abbinato a una trasmissione manuale a cinque rapporti.

Gli allestimenti pensati da Hyundai per il SUV Bayon

L’auto è disponibile in due diversi allestimenti, XLine e XClass:

  • il primo include luci diurne a LED, cerchi in lega da 16’’, Cluster supervision da 10.25”, Radio 8” con Bluetooth, retrocamera e connettività wireless Apple Car Play e Android Auto, caricatore wireless per smartphone, specchi retrovisori ripiegabili elettricamente, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, ai quali si aggiungono i più avanzati sistemi di guida assistita Hyundai Smart Sense di serie, tra cui il Sistema di assistenza anti-collisione frontale con riconoscimento veicoli, pedoni e cicli (FCA), Rear Seat Alert, Sistema di mantenimento attivo della corsia (LKA), Sistema di riconoscimento dei limiti di velocità (ISLA), Sistema di rilevamento della stanchezza del conducente (DAW) e Sistema di avviso di ripartenza (LVDA);
  • la versione XClass include anche (oltre all’equipaggiamento elencato qui sopra) il climatizzatore automatico, cerchi in lega da 17’’, fari anteriori e posteriori Full LED, presa USB posteriore e specchietto retrovisore elettrocromico, a cui si aggiungono anche ulteriori sistemi di sicurezza come il Blind Spot Collision Warning e il Rear Cross Traffic Collision Warning (rispettivamente Blind Spot Collision Avoidance e Rear Cross Traffic Collision Avoidance se in abbinamento al cambio DCT.

Possiamo oltretutto assicurare, come dichiarato dalla Casa stessa, che tutte le auto di produzione del brand Hyundai che vengono commercializzate in Italia rispettano il ciclo di omologazione WLTP e dispongono anche della garanzia Hyundai “5 anni a km illimitati”.

I prezzi di listino del SUV Hyundai Bayon

Grazie all’offerta lancio, il nuovo SUV Hyundai Bayon 1.2 MPI nell’allestimento XLine viene venduto al conveniente prezzo scontato di 16.800 euro. Il prezzo di listino oggi parte da 19.400 euro per la versione 1.2 XLine, 21.650 euro per la 1.2 XClass, fino a un massimo di 25.500 euro per Hyundai Bayon 1.0 T-GDI XClass DCT.

Hyundai Bayon, vista posteriore

Vista posteriore e luci del nuovo SUV ibrido Hyundai Bayon

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Hyundai Bayon, caratteristiche vincenti e prezzi dell’urban SUV