L’hypercar più bella del mondo

Bugatti Bolide a Parigi ha vinto il premio come più bella auto del mondo nella categoria delle hypercar

La Bugatti Bolide è stata svelata al pubblico per la prima volta nel 2020, come la Bugatti più estrema mai creata dal marchio di lusso, e successivamente confermata per una produzione in serie limitata a Pebble Beach 2021. Una vettura futuristica eccezionale, costruita con l’obiettivo di garantire un rapporto peso potenza da riferimento.

La supercar ha ottenuto un successo mediatico incredibile, e per questo non poteva solo essere un “semplice” esercizio di stile; la Casa se n’è presto resa conto e infatti ha iniziato la produzione della Bolide in una serie limitatissima di 40 unità per pochi fortunati, ogni pezzo costa circa 4 milioni di euro e sarà distribuito a partire dal 2024.

Durante il 36 ° Festival Automobile International di Parigi è stata nominata l’hypercar più bella del mondo da parte di una giuria di professionisti, con un sostanziale margine, su un totale di quattro finaliste. Bugatti Bolide è il concept più leggero e incentrato sulla pista concepibile, con l’iconico motore quad-turbo W16 di Bugatti. Il design della parte anteriore ricorda le auto di Formula 1 aerodinamicamente sofisticate, più che una iper sportiva, quello che in realtà è.

La nuova hypercar più bella al mondo passerà dalla fase sperimentale alla maturità di produzione nei prossimi tre anni con pochissime modifiche, tecniche o estetiche, rispetto a questo design premiato. Le ottimizzazioni per quanto riguarda design, aerodinamica, qualità e sicurezza donano al veicolo di produzione un peso a vuoto di soli 1.450 kg, e quindi un rapporto peso-potenza ottimale.

Bugatti Bolide la più bella hypercar del mondo

Bugatti Bolide vince il premio come più bella hypercar del mondo

La Bolide è ricca della personalità e della tradizione distintive di Bugatti. Gli interni non prendono esempio dagli allestimenti della Chiron, ma optano per un design funzionale che mostra le esigenze di un’auto da corsa. Dal 1985, il Festival Automobile International celebra l’automobile nelle sue forme più belle, creative ed emozionanti. Vengono esaminati il ​​settore stesso, i cambiamenti in atto al suo interno e analizzate le tendenze. Il Festival si impegna a mettere in luce uomini e donne che ogni giorno rendono l’auto ciò che è, che la trasformano e la adattano ai cambiamenti della società, alle esigenze ambientali, agli sconvolgimenti economici e alle sfide geopolitiche.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI L’hypercar più bella del mondo