Huawei produrrà anche un SUV elettrico

Entro il 2023 la novità, che era già stata anticipata da alcune indiscrezioni: uno Smart SUV di Huawei e GAC

È ufficiale, le due società che conosciamo benissimo (nel campo della tecnologia e dell’automotive) GAC Group e Huawei hanno firmato il loro accordo per la produzione di un veicolo inedito. Sono state confermate quindi tutte le indiscrezioni che ‘viaggiavano’ nel web nei mesi scorsi.

Una nuova alleanza che porterà le due aziende ad un’interessante collaborazione volta allo sviluppo e alla realizzazione di uno Smart SUV elettrico, che molto probabilmente potrà essere lanciato sul mercato entro il 2023. Una vettura a trazione completamente elettrica, sono state proprio le due società ad annunciarlo ufficialmente, dopo l’altissimo numero di rumors.

Era un grande desiderio comune quello di vedere per la prima volta il colosso Huawei entrare a far parte anche del settore dell’automotive. Non è la prima volta che una società che si occupa di telecomunicazioni, conosciuta principalmente per la produzione di smartphone di ultima generazione, si dedica alla realizzazione di un veicolo. L’azienda cinese sarà concentrata in particolare sulla “Computing and Communication Architecture” e sullo sviluppo e sulla realizzazione del sistema di guida autonoma di livello 4 di cui sarà dotato il nuovo SUV elettrico creato con GAC Group.

Ed è proprio GAC ad aver rivelato di aver stretto questa alleanza continuativa e pluriennale con Huawei già nel lontano 2017, l’obiettivo era quello di realizzare soluzioni intelligenti per i veicoli elettrici connessi. Non è tutto, GAC Group afferma di aver firmato un accordo anche lo scorso anno, per i software relativi all’auto e in particolare alla guida autonoma.

La realizzazione meccanica del nuovo veicolo di Huawei sarà realizzata completamente a cura di GAC; si tratta di un SUV di medie-grandi dimensioni basato sulla piattaforma GEP.30 del Gruppo. GAC Motor elettrificherà tutta la sua gamma di veicoli entro il 2025, questo almeno è l’obiettivo annunciato, e continuerà la sua collaborazione con Huawei per la realizzazione delle nuove auto elettriche.

Abbiamo parlato solo poche ora fa di un’altra grande novità messa in campo dal Gruppo GAC, attivissimo nel settore dei veicoli elettrici. Ha lanciato la prima batteria al grafene, che verrà inserita sul nuovo SUV Aion V, la cui commercializzazione inizierà a settembre. Una soluzione davvero rivoluzionaria, si tratta infatti di una batteria a ricarica ultra rapida, che raggiunge l’80% del livello di carica in soli 8 minuti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Huawei produrrà anche un SUV elettrico