Guida autonoma: l’auto da record del Politecnico di Milano

Indy Autonomous Challenge, il Politecnico di Milano vince la gara a Las Vegas con la sua nuova auto, una inedita monoposto a guida autonoma

Il team PoliMOVE del Politecnico di Milano ha sviluppato una nuova monoposto con il pilota a intelligenza artificiale, progetto eccezionale, che oggi porta a casa un premio speciale. L’auto ha infatti vinto la gara dell’Indy Autonomous Challenge (IAC) a Las Vegas, una competizione di auto da corsa a guida autonoma senza pilota in cui hanno gareggiato nove squadre di 17 diverse università di 6 Paesi di tutto il mondo.

La stessa gara si terrà anche in Italia, dal 16 al 18 giugno, al MIMO Milano Monza Motor Show, nel circuito dell’Autodromo Nazionale Monza.

La sfida a Las vegas

Un titolo di cui il Politecnico di Milano va molto fiero oggi. La finale della gara, che ha toccato punte di velocità di 290 km/h, è stata disputata in modalità “head to head” e ha visto la squadra dell’università di Milano correre contro il team della Technische Universitat di Monaco di Baviera, la TUM Autonomous Motorsport.

Per la prima volta al mondo durante il MIMO l’estate prossima, dal 16 al 18 giugno, il pubblico in Italia potrà assistere alla gara di Indy Autonomous Challenge sul circuito di Formula 1 che tutti conosciamo. Sarà una sfida eccezionale, dove potremo vedere gareggiare le nuove Dallara AV-23 guidate da un software di controllo che, grazie a dei sensori speciali, ai supercomputer e agli altri hardware ADAS di ultimissima generazione montati, consente all’auto di guidare autonomamente, senza il bisogno di un pilota.

MIMO Milano Monza Motor Show 2023

Arriviamo alla 3° edizione di MIMO Milano Monza Motor Show, un evento che abbiamo seguito anche gli scorsi anni e che nel 2023 stravolgerà i paradigmi dei motorshow, proponendo un evento unico e completamente dinamico, una vera e propria festa dei motori gratuita per il pubblico.

Dal 16 al 18 giugno all’Autodromo Nazionale Monza ci sarà la possibilità di provare tutte le motorizzazioni nello speciale circuito che passerà tra i paddock e la sopraelevata dell’Anello Alta Velocità.

Nello stesso percorso sfileranno ogni giorno le supercar, le regine del motosport, le classiche di pregio e i prototipi esposti lungo viale Mirabello. Sarà una tre giorni colma di momenti dedicati a tutte le declinazioni per la passione automotive.

Nel percorso dei test drive ci sarà spazio anche per il Focus Auto Elettriche e Ibride Plug-in, l’approfondimento sui modelli alla spina prevedrà una parte educational all’interno dell’esperienza del test drive, con una sosta in un’area dedicata, dove si troveranno le colonnine di ricarica con cui prendere dimestichezza e provare la connessione e la disconnessione. Ci saranno inoltre dei consulenti specializzati che risponderanno alle domande più comuni sulla gestione quotidiana delle auto elettriche e plug-in e guideranno i visitatori nella scelta della vettura che si avvicina più alle loro esigenze.

Non dimentichiamo che il team PoliMOVE ha conquistato il successo, vincendo la seconda edizione della gara al CES di Las Vegas, raggiungendo la velocità massima di 290 km/h. Si tratta di un nuovo record mondiale su pista per una vettura che guida da sola, senza pilota, grazie all’intelligenza artificiale.

Sottolineiamo che l’accordo biennale tra MIMO e Indy Autonomous Challenge è stato siglato e presentato durante la giornata stampa del CES. Una partnership che porterà alla sfida futuristica tra gli atenei di tutto il mondo e resa possibile grazie alla triangolazione d’intenti tra MIMO, il Politecnico di Milano, ACI e SIAS e Regione Lombardia, che insieme hanno deciso di portare al pubblico di MIMO Milano Monza Motor Show un esempio di innovazione, ricerca e tecnologia fiore all’occhiello del territorio.