Golf 8, la prima immagine: la presentazione ufficiale però sarà a ottobre

La casa di Wolfsburg solletica la curiosità dei fan della Golf rilasciando la prima immagine ufficiale. Pochi, però, i dettagli ricavabili

Il conto alla rovescia è ormai quasi giunto al termine. Il momento in cui Volkswagen toglierà i veli dalla nuova Golf si avvicina sempre di più e, per tenere alta l’attenzione, la casa di Wolfsburg mostra una nuova immagine della sua auto più iconica.

A dir la verità, dalla foto non è che si possano ricavare chissà quali informazioni sulla Golf 8. L’immagine ritrae uno degli ultimi prototipi usciti dalla linee di produzione, ma con carrozzeria camouflage: i dettagli estetici vengono così nascosti dal gioco di strisce bianche e nere che coprono tutto il veicolo, finestrini posteriori inclusi. La casa tedesca, però, ci regala qualche dettaglio sulla data di presentazione e su quella di uscita, oltre a fornire indicazioni su quello che sarà il futuro del mondo dell’automotive secondo Volkswagen.

Secondo il gruppo teutonico, infatti, la nuova Golf 8 sarà l’emblema del futuro delle 4 ruote: un’automobile a trazione elettrica, a guida assistita e sempre connessa, che regalerà un’esperienza di guida tutta nuova. Grazie alla connessione a Internet, infatti, gli occupanti del veicolo potranno accedere a funzioni e servizi digitali esclusivi, che renderanno più piacevole ogni viaggio. Non solo: la connettività renderà più sicuro ogni viaggio, consentendo di accedere a informazioni riguardanti il traffico, il meteo e molto altro ancora.

Golf 8

Fonte: Volkswagen

Sul fronte del design, come accennato, l’immagine permette di ricavare ben pochi dettagli. L’impressione, comunque, è che non ci saranno grosse variazioni rispetto alle linee dei modelli precedenti. I gruppi ottici anteriori sembrano essere molto simili a quelli montati dalla nuova Polo, mentre proporzioni e aspetto dovrebbero essere più ampie e “ingentilite”. O, almeno, questo è quanto ha dichiarato Klaus Bischoff, a capo dell’unità operativa Volkswagen Design.

Ancora nessuna informazione, invece, per quel che riguarda il comparto meccanico. Facile immaginare che al fianco delle “classiche” motorizzazioni benzina e diesel venga proposta una versione ibrida, con gruppo batterie (ricaricabile) capace di assicurare un’autonomia di circa 50 o 60 chilometri.

Come detto inizialmente, comunque, non si dovrà aspettare chissà quanto per vedere la nuova Golf 8. Mentre il palcoscenico del Salone di Francoforte è stato riservato alla VW ID.3, la Golf di ottava generazione sarà presentata a ottobre, nel corso di un evento organizzato ad hoc. Il lancio commerciale, invece, è previsto per il primo trimestre del 2020, mentre sul prezzo vige ancora il più assoluto riserbo.

MOTORI Golf 8, la prima immagine: la presentazione ufficiale però sarà a&nb...