Giulia Sport Edition, classica eleganza, guida sportiva

È arrivata negli showroom la nuova Alfa Romeo Sport Edition

Le emozioni di un’auto sportiva, l’eleganza senza tempo dell’Alfa Romeo. Giulia Sport edition, presentata in serie limitata, è un concentrato di performance e dotazioni di serie. Anche se il prezzo sulle prime può sembrare elevato, siamo intorno ai 47.000 €, questo modello è accompagnato da un’offerta di acquisto diluita, rate di 290 € al mese, che possono fare concorrenza alle strepitose offerte del noleggio a lungo termine. Anche se diciamolo subito, questa non è un’auto di rappresentanza per aziende, è un motore ruggente che chiede solo di infangare il telaio.

Proposta nelle due motorizzazioni 2.0 turbo benzina da 200 CV e 2.2 turbodiesel 180 CV, entrambe con il cambio automatico a 8 marce, dal suo aspetto trapela senza dubbio alcuno il DNA Alfa Romeo, fatto di prestazioni e amore per la competizione, sottolineato anche dal paraurti anteriore con prese d’aria maggiorate rispetto a quello posteriore con estrattore e doppio scarico integrato, proprio come avviene nella Giulia Veloce.
Sedendosi all’interno, la prima cosa che si nota è il volante sportivo in pelle con palette cambio in alluminio, inserti in alluminio sulla plancia, il tunnel centrale e i pannelli porta. Da non sottovalutare la presenza di tutti quei dettagli fondamentali per aumentare il piacere del viaggio in auto, soprattutto per chi non guida, stiamo parlando infatti di comfort e connettività dati dal sedile posteriore abbattibile 40/20/40, il sistema di navigazione Alfa Connect Nav 6,5″ con predisposizione per Apple CarPlay e Android Auto. Chicca finale lo specchietto retrovisore elettronico.

La versione a benzina si distingue per il propulsore 2.0 Turbo Benzina 200 CV AT8 costruito interamente in alluminio che sviluppa la sua potenza massima a 5.000 giri/min, con una coppia massima di 330 Nm a 1.750 giri/min. Tra le sue peculiarità spiccano il sistema elettroidraulico di attuazione valvole MultiAir, il sistema di sovralimentazione “2-in-1” e l’iniezione diretta con sistema ad alta pressione da 200 bar che ha permesso di sviluppare un modello super reattivo ai comandi dell’acceleratore con una notevole efficienza nei consumi.

Giulia Sport Edition

MOTORI Giulia Sport Edition, classica eleganza, guida sportiva