General Motors, in arrivo un pick-up Hummer elettrico

Pare che GM voglia davvero rilanciare il brand Hummer, rivoluzionandolo completamente

Per l’ennesima volta arriva la conferma che General Motors voglia rilanciare Hummer, è il Wall Street Journal a assicurare che i rumors potrebbero davvero diventare realtà, grazie alle indiscrezioni che sono state condivise da alcune fonti affidabili.

Già lo scorso anno avevamo parlato della possibilità e della voglia di GM di rivoluzionare il brand Hummer trasformandolo solo ed esclusivamente in un marchio dedicato alle grosse vetture completamente elettriche. Arriva oggi la conferma di questa tesi e pare proprio che General Motors stia già lavorando per la creazione di un nuovo pick-up a zero emissioni da lanciare sul mercato all’inizio del 2022.

LeBron è stato scelto per fare quest’anno il grande annuncio, dicendo al mondo intero che Hummer tornerà, infatti sono ormai dieci anni che non viene più prodotto nessun mezzo del brand, esattamente dal 2010. La sede della rinascita del marchio sarà lo stabilimento che si trova a Detroit, tutte le nuove auto infatti saranno assemblate in questa fabbrica.

General Motors sceglie comunque un target di nicchia, infatti l’obiettivo del nuovo pick-up Hummer elettrico non è sicuramente quello di soddisfare volumi di vendita ampi. Si tratterà di un’auto pensata e realizzata per tutti gli amanti della guida in fuoristrada, del puro off-road, un veicolo senza compromessi. Assisteremo quindi presto al ritorno in grande stile del marchio che da sempre ha dato vita alla vera e propria esagerazione motoristica.

La stella dell’NBA LeBron James è stata ingaggiata per uno spot che andrà in onda durante il Super Bowl, l’evento sportivo più seguito d’America (il prossimo 2 febbraio). Il nuovo modello segnerà il rilancio del brand Hummer e pare che si tratti di un pick-up dai volumi limitati e con caratteristiche molto off-road. Il veicolo potrebbe anche essere il primo di numerosi suv e pick-up di grandi dimensioni ed elettrici che il brand lancerà nei prossimi anni.

Hummer, dopo questi dieci anni di addio, potrebbe riapparire con una veste politically correct e diventare uno dei tanti pick-up elettrici che diversi marchi automotive hanno in programma di produrre e lanciare sul mercato. Un esempio è Tesla che ha presentato proprio poco fa il nuovo Cybertruck, anche Ford sta lavorando per realizzare il primo F-150 elettrico e la Rivian lancerà a breve l’R1T. GM investirà 3 miliardi di dollari per rinnovare la fabbrica di Detroit-Hamtramck e adeguarla alla produzione di pick-up elettrici.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI General Motors, in arrivo un pick-up Hummer elettrico