Il futuro di Honda sarà all’insegna dell’auto elettrica e ad idrogeno

La Casa mostra un grande impegno per la mobilità sostenibile, presentando la nuova anteprima al Salone di Ginevra

Honda è una delle Case automobilistiche che si sta facendo largo nel settore delle vetture a zero emissioni, nel pieno rispetto dell’ambiente.

Durante il Salone dell’Automobile di Ginevra, che come ogni anno è uno degli appuntamenti più attesi del settore, Honda presenterà la sua nuova concept, una vettura pulita, ma molto personale e unica. Si tratta della nuova elettrica della Casa, che sarà visibile dal 7 al 17 marzo all’evento svizzero. Grande attenzione per quanto riguarda la funzionalità della citycar EV, e lo si può già vedere nelle prime immagini del concept, sviluppato presentando un design molto semplice ma allo stesso tempo ricercato. Quello che si può vedere innanzitutto è un legame molto stretto con la Urban Ev che Honda ha presentato nel 2017 durante il Salone di Francoforte.

La Casa continua a mostrare un forte interesse per quanto riguarda il mondo delle auto elettriche, per ridurre le emissioni dannose per l’ambiente. Non è l’unica, ormai sono tante le realtà del settore a entrare con entusiasmo e nuovi progetti nel mondo dell’elettrificazione, con vetture 100% a batteria o ibride. Il lancio di Honda EV è previsto per il 2019, inoltre Honda ha pianificato di vendere in Europa, entro il 2025, due terzi di auto che monteranno le differenti tecniche di elettrificazione.

Le soluzioni su cui sta lavorando infatti sono molte e, come sappiamo, sul mercato c’è già la sua prima macchina con tecnologia ibrida plug-in, si tratta del formidabile suv di successo CR-V. Il nuovo modello che promette e di cui, come abbiamo detto, presenterà a breve il concept al Salone di Ginevra è la nuova citycar EV 100% elettrica. Oltretutto, per alcuni mercati, è già entrata in gamma anche la Clarity, una berlina a idrogeno che potrebbe anche non essere l’unica della Casa, ma affiancata a breve da altre.

L’utilitaria elettrica non ha ancora un nome confermato dalla Casa giapponese, dal disegno vediamo una vettura che dovrebbe misurare in lunghezza circa 395 cm. Nel bozzetto è visibile la parte frontale, con i due piccoli fari circolari a Led, la mascherina e i montanti neri sulla carrozzeria bianca. Restano confermate le telecamere posizionate al posto degli specchietti esterni, nell’abitacolo invece la plancia è classica e dovrebbe avere almeno quattro sedili.

honda ev 2019

MOTORI Il futuro di Honda sarà all’insegna dell’auto elettrica ...