La formula E potrebbe rimanere a Roma per il prossimo triennio

Secondo le prime indiscrezioni la tappa capitolina rimarrà appuntamento fisso della Formula E per i prossimi tre anni, confermate aprile e il circuito dell'Eur

“Abbiamo già una data per un Gp di Formula E l’anno prossimo a Roma, ma non c’è ancora un accordo. Solo un’intesa. Dobbiamo vedere come va l’evento di quest’anno e poi decidere per l’anno prossimo. Ma per come sta andando è probabile che torneremo di nuovo qui, e anche gli anni prossimi”.

Roma potrebbe continuare a ospitare le gare di Formula E anche per i prossimi anni. Mentre cresce l’attesa per l’esordio del circuito dell’Eur già il pensiero già corre ai prossimi anni e si ragiona sulle repliche del Gran Premio.

Anche le dichiarazioni di Renato Bisignani, direttore della Comunicazione della Formula E sembrano essere proiettate verso l’ottimismo. Bisignani ha ricordato che è stata diramata una delibera comunale che prevede una collaborazione tra Roma Capitale ed Eur Spa per i prossimi anni. Tutto lascia presagire che il sodalizio tra le gare di formula E e le strade della capitale dureranno per molto tempo.

Secondo Alejandro Agag, Ceo della Formula E, esiste già una data del Gran Premio di Formula E anche per l’anno prossimo. Durante la conferenza stampa al Palazzo dei Congressi è stata annunciata anche una partnership tra Enel e Formula E che si concretizzerà a seconda di come l’evento di quest’anno si svolgerà in modo da decidere cosa muoversi l’anno prossimo.

Enel ha colto l’occasione del Gran Premio che ruota attorno ai motori elettrici per installare quattro colonnine a ricarica veloce, con tanto di hotspot Wi-Fi gratuiti lungo le arterie principali dell’Eur per incentivare la mobilità elettrica cittadina.

Al Campionato Mondiale di Formula E di quest’anno si sono iscritte dieci scuderie. Oltre ai campioni in carica dell’Audi Sport ABT Schaeffler, che gareggeranno di Lucas Di Grassi e Daniel Abt. La coppia da battere con il maggior numero di medaglie conquistate nei primi tre campionati.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI La formula E potrebbe rimanere a Roma per il prossimo triennio