Forgiata dalla 24 Ore di Le Mans, ecco l’Hypercar Toyota

L'esclusivo modello sarà ispirato alla TS050 Hybrid dominatrice nel mondiale WEC

Come Porche, Ferrari e Aston Martin anche Toyota avrà la sua hypercar, e come le citate case automobilistiche Toyota ha tutti i titoli per svilupparne una, non ultimo quello conquistato all’ultima 24 Ore di Le Mans con Fernando Alonso, Sebastien Buemi e Kazuki Nakajima alla guida della Toyota Gazoo Racing.
Il mostro da pista omologato per la strada occuperà lo stesso segmento di mercato dell’Aston Martin Valkyrie e della Mercedes-AMG Project One che ha sviluppato la tecnologia della monoposto con cui Lewis Hamilton fa a sportellate in Formula Uno.

L’annuncio è arrivato proprio durante la 24 Ore di Le Mans, la corsa più prestigiosa del WEC, da Shigeki Tomoyama, il presidente di Gazoo Racing (il reparto corse di Toyota), che così si è espresso: “Questo progetto è nato perché riteniamo importante evidenziare il nostro coinvolgimento nel WEC con la nascita di un modello che abbia lo stesso fascino della TS050 Hybrid. I nostri clienti potranno accomodarsi dentro a una stupefacente hypercar, per scoprire una potenza e delle prestazioni speciali”.

L’auto Toyota sarà ispirata al prototipo GR Super Sport Concept che deriva dalla TS050 Hybrid che, oltre ad aver trionfato a Le Mans, sta dominando il mondiale WEC. Sarà un’hypercar da 1000 cavalli con la stessa tecnologia ibrida, finora marchio di fabbrica di Toyota per i modelli stradali. Infatti il powertrain è composto da un motore benzina V6 biturbo e da due propulsori elettrici.

Non resta che attendere, ma nel frattempo si può già iniziare a sognare il canto del suo motore e lasciarsi ingolosire dal rombo con cui la TS050 le sta suonando al WEC e pensare che un giorno, ad addomesticare su strada tutti quei cavalli, sarai proprio tu.

Dalla 24 Ore di Le Mans alla strada, è in arrivo l’Hypercar Toyota

MOTORI Forgiata dalla 24 Ore di Le Mans, ecco l’Hypercar Toyota