Ford vs Ferrari: la 24 Ore di Le Mans del 1966 al cinema con Matt Damon

L’attore interpreterà Carroll Shelby in un film sulla battaglia tra Ford e Ferrari, raccontando un'importante vittoria

È in uscita un film che racconterà la lotta tra i due noti brand Ferrari e Ford, Matt Damon sarà il protagonista.

Sarà lui ad interpretare Carroll Shelby, il film è diretto dal regista di Logan, Walk the Line e Cop Land, James Mangold, attualmente impegnato quindi nelle riprese del nuovo film sulle vicende e gli scontri tra le due Case. Altri personaggi importanti nel film saranno Christian Bale, direttamente da Batman e anche Jon Bernthal, dalla serie tv The Punisher. Bale reciterà il ruolo di Ken Miles, pilota collaudatore di GT40 e Bernthal interpreterà Lee Iacocca, ex presidente e amministratore delegato di Chrysler, noto averla salvata negli anni ottanta.

La sceneggiatura era originariamente basata su Go Like Hell, libro di Baime, ma ora è cambiato tutto ed è quella scritta da Butterworth, lo stesso di Edge of Tomorrow, Black Mass o Spectre, e trarrà le informazioni da diversi materiali di partenza. Il libro di Baime verrà sicuramente rappresentato in futuro da una serie TV. Al momento il film è ancora senza nome e James Mangold è stato scelto proprio per dirigere questo progetto.

Il film sarà incentrato sulla battaglia tra Ford e Ferrari alla 24 Ore di Le Mans del 1966, in cui Carroll Shelby e un trio di Ford GT40 scioccarono il mondo con un triplo podio nel principale evento legato al mondo delle gare auto. Da perdente, l’Ovale Blu riuscì a ottenere questa vittoria che è chiaramente degna di essere ricordata e trasmessa sul grande schermo.

La Ford, ai tempi, aveva la gran voglia di battere la Ferrari nel suo stesso gioco, soprattutto dopo che la Casa del Cavallino Rampante aveva respinto la richiesta di Ford di acquistare la società; Shelby era riuscito quindi a mettere anche Ford nella cerchia dei vincitori.

Questa storia dovrebbe funzionare molto bene sul grande schermo, ottenere grande successo, specialmente con i nomi che sono già stati svelati in questa prima fase di sviluppo. Mangold è famoso per aver trasformato la storia di Wolverine in una vicenda davvero grintosa con Logan. Con quello stesso mistero e la medesima forza, potrebbe portare ad un incredibile abbinamento di narrazione e immagini, per un racconto incentrato sul desiderio di vincere.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ford vs Ferrari: la 24 Ore di Le Mans del 1966 al cinema con Matt&nbsp...