Ford Ranger Raptor, il pick-up stile americano arriva in Europa

In arrivo la versione più performante con un motore Bi-Turbo da 213 Cv e cambio automatico a 10 rapporti

Tutto pronto per l’arrivo in Europa di Ford Ranger Raptor, il pick-up americano fratello maggiore del Ford Ranger.

Sviluppato dal Team Ford Performance, il Ranger Raptor sarà equipaggiato con il motore diesel EcoBlue 2.0 nella sua versione Bi-turbo che eroga 213 Cv e 500 nm di coppia. Il tutto abbinato ad un cambio automatico a 10 rapporti. La Casa statunitense ha deciso di migliorare ulteriormente anche l’impianto frenante, dotato di dischi anteriori ventilati da 332 x 32 mm e posteriori da 332 x 24 mm e i doppi pistoncini delle pinze risultano il 20% più grandi rispetto alle versioni standard.

Le sospensioni rappresentano uno dei punti di forza del Ford Ranger Raptor, il pick-up in arrivo in Europa nella seconda metà del 2019. La carreggiata è più larga di 150 mm e più alta di 51 mm in confronto al modello Ranger XLT. Il sistema delle sospensioni conta su bracci in alluminio uniti a tralicci sporgenti nella parte anteriore, e su un nuovo sistema caratterizzato da un leveraggio integrato di Watt per quella posteriore. La trasmissione automatica a 10 rapporti è stata ottimizzata al fine di migliorare la durata e il peso, utilizzando leghe di alluminio, acciaio e materiali compositi.

Per quanto riguarda gli interni, il pick-up è dotato del sistema Ford Sync 3 che offre tutte le funzioni multimediali, dal navigatore alla climatizzazione ed è compatibile sia con Apple CarPlay che con Android Auto. Nella consolle centrale, troviamo un display touchscreen da 8” con tecnologia di navigazione satellitare, capace di connettersi automaticamente anche in remoto. A bordo anche un modem integrato che si connette in movimento grazie alla tecnologia Ford Connect.

Il nuovo Ranger Raptor, fratello maggiore del Ford Ranger, arriverà nel vecchio continente con allestimenti di tonalità diverse: Ford Performance Blue, Colorado Red, Shadow Black, Frozen White e Conquer Grey. La griglia frontale è ispirata al modello 5-150 Raptor e vanta fari allo xeno ad alta intensità. Nel paraurti anteriore troviamo un gancio di traino integrato con una portata di 2.500 kg, mentre i due ganci di recupero posizionati nella parte anteriore reggono fino a 4.634 kg. Il Ranger Raptor, la versione più performante del pick-up più venduto della Casa statunitense, arriverà in Europa nella seconda metà del 2019.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ford Ranger Raptor, il pick-up stile americano arriva in Europa