Ford Ranger, il pick-up si rinnova nella potenza e nella tecnologia

Potenza, aggressività e tanta tecnologia nel nuovo Ford Ranger, il pick-up da non farsi sfuggire in questo 2019

Il 2019 regala agli appassionati di pick-up il nuovo Ford Ranger. Grande potenza ma soprattutto comparto tecnologico da sogno, per una guida confortevole e sicura.

Da modello tipicamente americano a veicolo utile e di tendenza. Si può ormai ampiamente dire che anche in Italia il pick-up è stato sdoganato una volta per tutte. A rafforzare l’immagine di questa tipologia di vettura nel 2019 sarà di certo il Ford Ranger, in vendita a partire dalla metà dell’anno. Stile rinnovato per questa nuova edizione, con tecnologie innovative atte a rendere più semplice e confortevole la guida.

Ford Ranger

Chiunque dovesse decidere di acquistare la Ford Ranger 2019 avrà un modello rivisitato sotto molto aspetto e, partendo dalla componente estetica, ecco una nuova griglia per il paraurti anteriore. Addolcita la barra centrale, ora suddivisa in due sezioni dalle forme affusolate. L’abitacolo vanta invece il giusto compromesso tra un pick-up puro e modelli contemporanei, con colorazione Ebony Black. Nella sua versione Limited è inoltre possibile apprezzare dei sedili in pelle neri, con un design allettante e cerchi in lega da 17’’. Per i più sportivi sarà invece messo in commercio il Wildtrack, ovvero il modello più sportivo e avventuroso, con rifiniture scure a rendere ancor più deciso la colorazione Sabre Orange.

Sempre più attenzione viene posta nei veicoli odierni al comparto tecnologico. Sotto tale aspetto il Ford Ranger riesce a connettersi a 10 dispositivi contemporaneamente. Lo schermo touchscreen sfrutta il sistema SYNC 3, mostrando ogni informazione richiesta. Il display è da 8’’ e compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. Ford offre inoltre un sistema particolarmente utile per i gestori di flotte. Si tratta del MyKey, che consente di programmare la chiave e dunque limitare la velocità e attivare le funzionalità di sicurezza (oltre a mantenere il volume della radio entro certi limiti).

Nella versione di serie fa il suo debutta il Pre-Collision Assist, con rilevatore di pedoni e Intelligent Speed Limiter. Un modo per consentire al guidatore di evitare incidenti o limitare al minimo gli effetti di eventuali sinistri. La guida risulta totalmente assistita, considerando la presenza di un sistema per mantenere la carreggiata, un rilevatore di traffico, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, controllo elettronico della stabilità, rear-view camera e tanto altro ancora.

Ci si sentirà dunque coccolati dalla comodità degli interni e agevolati dal comparto hi-tech. Sereni alla guida del motore 2.0 EcoBlue, con Selective Catalytic Reduction, che consente di ottimizzare le emissioni. Disponibile un turbocompressore a geometria variabile da 170 Cv e 420 Nm, oppure bi-turbo da 213 Cv e 500 Nm.

Ford Ranger

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ford Ranger, il pick-up si rinnova nella potenza e nella tecnolog...