Ford Mustang Mach-E, crossover a zero emissioni

Il SUV 100% elettrico Ford alla conquista dell’Italia: arriva la Mustang Mach-E per i professionisti

Un trionfo oltre le aspettative quello del SUV Ford totalmente elettrico. Ora la Mustang Mach-E sarà presto disponibile in Italia per le compagnie di leasing e le aziende. Le vendite del crossover Ford ecosostenibile arriveranno presto anche in Italia nelle flotte aziendali. Questo perché la Mustang Mach-E vanta numerosi strumenti a suo favore che ne hanno decretato il successo in America.

A partire da un motore completamente elettrico che unisce sportività ed un’ottima autonomia: infatti lo 0-100 è coperto in 3,7 secondi nella versione GT e con batteria Extended Range arriviamo fino a 610 km di percorrenza. Le soluzioni high-tech sono fondamentali per i professionisti, per questo l’auto è dotata del sistema Sync di nuova generazione e Apprendimento Automatico. Inoltre, è possibile utilizzare il proprio smartphone come chiave (Phone-As-A-Key): una soluzione interessante per i diversi utenti di una società.

Non sono da meno gli ADAS che alzano i livelli di protezione: la Mustang Mach-E offre l’Intelligent Range che calcolando l’autonomia residua, suggerisce le opzioni più efficaci di navigazione. Il conducente potrà inoltre utilizzare tre modalità di guida: Whisper, Active e Untamed che adattano il modo di guidare alle condizioni di traffico e persino allo stato d’animo di chi è al volante.

Ford ha studiato la nuova piattaforma della Mustang Mach-E (consegnata in Italia a giugno) per utilizzare al meglio sia la distribuzione dei pesi che la potenza dell’alimentazione elettrica a favore delle prestazioni. Infatti la batteria agli ioni di litio è posizionata al centro tra gli assi e sotto il pianale: questo determina un baricentro basso che sostiene la sportività del crossover Ford.

Ford Mustang Mach-E SUV Elettrico

Mustang Mach-E: il primo SUV Ford elettrico

La versione a trazione posteriore sviluppa 269 CV con batteria standard e 294 CV con la Extended Range. In entrambe le soluzioni la coppia è di 430 Nm e vanno da 0 a 100 in 6,2 e 6,1 secondi. Ford offre anche una variante con trazione integrale: con la batteria estesa arriva a 351 CV e 580 Nm. A breve sarà anche possibile provare la Mach-E GT con 487 CV, che dispone di ben 860 Nm di coppia e 3,7 secondi per scattare da 0 a 100.

Il sistema di ricarica per il primo SUV Ford 100% elettrico, è veloce ed intuitivo: per quella domestica Ford fornirà un caricabatterie da parete, il Wallbox. Nella dotazione Mustang Mach-E sono inclusi due cavi: il Ford Public Charge Cable da 6 metri per le colonnine a corrente alternata europee e l’Universal Home Charge Cord che permette di collegarsi alle prese domestiche e industriali da 32 A e fare rifornimento in modo più rapido. Infine con le colonnine a corrente continua si caricano fino a 150 kW garantendo 119 km di autonomia in 10 minuti di ricarica.

Per la Mustang Mach-E Standard Range i prezzi sono a partire da 49.900 euro, spesa che può scendere fino a 39.460 euro con incentivi ed ecobonus.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ford Mustang Mach-E, crossover a zero emissioni