Ford Mustang, il bolide elettrico da 1400 cavalli

Oltre 1.400 cavalli e 100% elettrica, missione compiuta in Casa Ford Mustang

È in arrivo il nuovo missile estremo 100% elettrico Mach-E 1400, che regala prestazioni da urlo senza consumare carburante. Sulla scia di Mustang Cobra Jet 1400 da 1.400 HP (1.419 CV) elettrica, questa Mustang Mach-E è unica nel suo genere.

Vanta sette motori elettrici e un alto carico aerodinamico, è pronta ad affrontare qualsiasi pista, in accelerazione o in gymkhana. In ogni situazione è in grado di mostrare come la propulsione elettrica possa offrire prestazioni estreme degne dell’iconica Mustang. Il nuovo prototipo è stato sviluppato in collaborazione con RTR Vehicles e costruito su un telaio Mustang Mach-E GT, è in grado di erogare la potenza eccezionale di 1.419 CV.

Ron Heiser, Chief Programme Engineer, Mustang Mach-E, ha dichiarato: “Ora è il momento perfetto per sfruttare la tecnologia elettrica, capire cosa può insegnarci e applicarla sulle nostre auto, Mustang Mach-E sarà divertente da guidare, proprio come ogni altra Mustang, ma Mustang Mach-E 1400 regalerà emozioni sorprendenti, grazie al lavoro straordinario di Ford Performance e RTR Vehicles”.

Mustang Mach-E 1400 è il risultato di 10.000 ore di collaborazione tra Ford Performance e RTR; Vaughn Gittin Jr., RTR Vehicles founder, motorsports champion and professional fun-haver, ha dichiarato: “Mettermi al volante di quest’auto ha completamente cambiato la mia prospettiva sulla potenza e la coppia di una vettura 100% elettrica. Questa esperienza è differente da qualsiasi cosa tu abbia mai provato in precedenza, tranne forse le montagne russe”.

Ford Mustang 1400 cv

Fonte: Ufficio Stampa Ford

Per la realizzazione di Mustang Mach-E 1400 il team di progettazione Ford e RTR hanno utilizzato molti degli strumenti che Ford usa per la produzione delle sue auto da corsa. Gli elementi aerodinamici sono stati ottimizzati, con particolare attenzione ai condotti di raffreddamento, splitter anteriore e alettone posteriore. Il nuovo prototipo ha sette motori, cinque in più rispetto a Mustang Mach-E GT, struttura che offre molte possibilità di configurazione.

La batteria da 56,8 Kwh è costituita da celle in nichel-manganese al cobalto, per prestazioni ultra elevate. Il sistema a batteria è progettato per essere raffreddato durante la ricarica, riducendo il tempo necessario tra una corsa e l’altra. Il servofreno elettronico è integrato per consentire la frenata rigenerativa in serie, la Mustang Mach-E 1400 è dotata di freni Brembo e un sistema di freno a mano idraulico.

L’auto debutterà presto in una gara NASCAR, è una sorta di banco di prova anche per l’utilizzo di nuovi materiali. Il tetto è realizzato in fibre composite organiche, un’alternativa leggera alla fibra di carbonio di cui è composto il resto del veicolo. Ford sta investendo oltre 11,5 miliardi di dollari nello sviluppo di veicoli elettrici e il suo primo veicolo elettrico globale, Mustang Mach-E, è già ordinabile. Le prime unità di arriveranno in Europa all’inizio del 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ford Mustang, il bolide elettrico da 1400 cavalli