Ford GT Mk II, nessun limite alla creatività sportiva

Al Goodwood Festival of Speed è stata svelata la nuova edizione limitata da pista di Ford

Ford GT Mk II è l’ultimo modello speciale svelato da Ford e Multimatic al Festival of Speed di Goodwood.

Si tratta di una serie speciale e limitata da pista che dà il via al nuovo livello di performance da parte della Casa dell’Ovale Blu. L’auto monta un motore 3.5 EcoBoost in grado di sprigionare 700 cavalli di potenza, ha una maneggevolezza e un’aerodinamica da gara ed è stata sviluppata da Ford Performance e Multimatic prendendo come esempio il successo della Ford GT, ottenuti dalla supercar in gara. Una vettura unica, nella cui creazione è stata messa in gioco la massima espressione della sportività.

La nuova Ford GT Mk II è un’edizione limitata che verrà realizzata in 45 unità e il suo prezzo di listino partirà da circa 1.2 milioni di dollari. È una delle auto che entrerà a far parte della line-up di supercar di Ford. Costruita nello stabilimento principale di Ford GT che si trova a Markhan, in Ontario, viene poi trasferita in un reparto speciale di Multimatic Motorsport per diventare quello che possiamo vedere.

FORD_2019_FOCUS_GT_MKII

L’auto è agile e leggera, le modalità e l’altezza di guida sono state eliminate, gli ammortizzatori DSSV lavorano con un’altezza fissa da terra. La nuova Ford GT Mk II è efficiente dal punto di vista dell’aerodinamica. Rispetto alla versione da gara questo modello speciale è in grado di sprigionare 200 cavalli in più, per questo motivo si tratta della più potente mai prodotta da Ford GT. Sul tetto è stata aggiunta una presa d’aria che ricorda quella del motore delle auto da corsa per alimentare motore ausiliario, radiatori della trasmissione e frizione, la Mk II vanta un raffreddamento ottimale che le permette di affrontare anche i momenti più estremi in pista.

I fari avvolgenti, il cofano e anche la parte anteriore ricordano gli elementi che vediamo sulla versione stradale. All’interno sono state inserite delle modifiche tra cui il sedile da corsa Sparco e il sedile passeggero opzionale. Possiamo vedere anche un nuovo sistema di acquisizione dei dati MoTeC che funziona anche come display per la telecamera posteriore. La Ford GT Mk II è un’auto unica che è stata svelata al Festival of Speed di Goodwood 2019 proprio nei giorni scorsi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ford GT Mk II, nessun limite alla creatività sportiva