Chiedere un finanziamento per auto, moto, camper: guida completa

Chiedere un finanziamento per l’acquisto di un veicolo? Non è sempre un calvario: esistono molte società che offrono prestiti online in modo semplice e intuitivo.

Quando si desidera acquistare unautomobile, ma anche una moto, un camper o altro veicolo, spesso si opta per un finanziamento online, in modo da poter diluire la spesa in piccole rate da pagare mese dopo mese. Purtroppo, molti consumatori davanti alla possibilità di richiedere un prestito si bloccano per paura di pratiche troppo complicate o mancanza di requisiti.

In realtà, oggi il mercato offre tante alternative e spesso basta fare una ricerca online per trovare società professionali e affidabili. Ma per evitare truffe o pratiche complicate occorre agire correttamente. Ecco quali sono gli elementi da considerare per richiedere un prestito personale in modo facile e veloce.

Acquisto auto o altri veicoli: perché scegliere un finanziamento

Nel mercato dell’automotive, i prestiti sono molto comuni perché permettono di spalmare la spesa su un periodo di tempo medio-lungo, rateizzando l’acquisto a seconda delle proprie esigenze. Spesso, inoltre, i finanziamenti sono facili da richiedere: alcune società, infatti, permettono di richiedere un finanziamento auto in pochi minuti. Ma quali sono gli elementi a cui prestare attenzione per evitare brutte sorprese?

Finanziamento: quali sono i passi da fare

In generale, i requisiti principali che permettono di richiedere velocemente un finanziamento per auto sono:

  • età compresa fra i 18 ed i 75 anni
  • essere residenti in Italia
  • avere una fonte di reddito dimostrabile
  • aver assolto in passato i propri impegni finanziari
  • avere un IBAN o Conto Corrente
  • presentare documenti di certificazione d’impiego o di pensione

Chi ha queste caratteristiche può cercare il finanziamento più adatto alle proprie esigenze. Molte piattaforme online permettono di scegliere l’importo e la rata che si decide di versare con cadenza mensile. Stabiliti questi dettagli, occorre presentare tutta la documentazione che attesti la fonte di reddito, le proprie coordinate bancarie e un documento di identità. Se la società o la banca approvano il finanziamento, si passa alla firma dei documenti e il prestito viene erogato per l’acquisto del veicolo.

Mentre alcuni anni fa tutti questi passaggi venivano gestiti esclusivamente in presenza, recandosi in banca con tutti i documenti in formato cartaceo, negli ultimi anni molte società si sono attivate per fornire questo servizio anche online, permettendo di richiedere un finanziamento in pochi click, comodamente da casa. Questa è un’ottima soluzione per chi vuole richiedere un prestito comodamente da casa propria.

Come scegliere il prestito online migliore

Nel momento in cui si decide di richiedere un prestito online, è importante valutare bene quali step vengono richiesti e, in particolare, assicurarsi che la società offra questi tre elementi cruciali, che permettono di gestire l’intera pratica in modo semplice e veloce:

  • il processo si deve poter gestire completamente online, dalla presentazione dei documenti in PDF, alla firma digitale, senza dover stampare e scannerizzare pagine e pagine di documentazione;
  • che vengano richiesti solo i documenti obbligatori, un documento di identità, il Codice Fiscale e la busta paga o documenti relativi alla pensione. Molte soluzioni non richiedono l’apertura di alcun conto corrente per avviare la richiesta;
  • che l’interfaccia utente da cui gestire il processo online sia facile e intuitiva e il richiedente venga guidato passo passo, in modo chiaro e comprensibile.

Una società che fornisce un buon prestito online per auto, infatti, permette di richiedere il finanziamento in modo facile e immediato, guidando l’utente e fornendo informazioni chiare e dettagliate.

Un esempio di una Banca che offre finanziamenti online per acquistare un veicolo è Santander Consumer Bank.

La pagina del sito Santander relativa al finanziamento online appare semplice e immediata; si viene guidati in modo chiaro e intuitivo, e viene offerta la possibilità di scegliere il finanziamento a seconda del veicolo che si vuole acquistare, che sia un’auto, una moto o un camper e distinguendo anche tra nuovo o usato.

Ad esempio, se un cliente volesse richiedere un finanziamento per un’auto nuova, dovrebbe seguire questi semplici passi:

  • scegliere l’importo e la rata;
  • inserire i propri dati;
  • seguire via e-mail lo stato della richiesta di prestito;
  • se la richiesta viene approvata, firmare digitalmente il prestito online.

Chiedere un finanziamento online non solo è semplice e intuitivo, ma permette anche di risparmiare in termini di tempo e stress, senza muoversi da casa: l’importante è saper scegliere la società e il tipo di prestito personale più in linea con le proprie esigenze.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Chiedere un finanziamento per auto, moto, camper: guida completa