Fiat Toro si fa di lusso nella variante Ranch

Il pick-up realizzato per il mercato brasiliano presenta una serie di soluzioni di lusso per gli automobilisti più esigenti

Dopo il grande successo ottenuto con “Toro“, Fiat propone in Brasile il suo pick-up nella variante pensata per il mercato brasiliano, ovvero Ranch, l’evoluzione lussuosa di una delle auto più apprezzate nel parco auto Fiat.

Ranch punta all’eleganza su quattro ruote: interni in pelle, finiture raffinate attraggono l’attenzione degli amanti dei Suv, senza però mai rinunciare al comfort. Con questa evoluzione, Fiat cavalca e interpreta al meglio il concetto di Sport utility pick-up, puntando forte sull’evoluzione di una quattroruote molto apprezzata nel continente sudamericano.

Proposta nell’unica versione a quattro ruote motrici, con un motore turbodiesel da 2 litri assieme a un cambio automatico a 9 rapporti, Ranch è un mezzo adatto sia per il lavoro che per le occasioni in cui è richiesta una certa eleganza. Anche il cambio automatico a 9 rapporti AT9 promette prestazioni esaltanti. Studiati dettagli hanno reso più elegante e sofisticato l’aspetto di questo nuovo mezzo realizzato per quanti non vogliono rinunciare, anche durante il lavoro, a mantenere una certa classe.

Gli interni sono all’altezza delle aspettative degli automobilisti più esigenti: non ci sono solo i rivestimenti in pelle, ma anche un ricchissimo equipaggiamento che prevede anche climatizzazione dual-zone, un sofisticato sistema multimediale fornito di navigatore satellitare e uno schermo a colori di 7 pollici con connessione Bluetooth e porta Usb. Il pick-up è fornito anche di luci diurne a Led, sensore della pioggia, una videocamera per la retromarcia. Presente anche un sensore crepuscolare, specchietto retrovisore elettrocromico. Il sedile del guidatore, per la massima comodità, è regolabile elettricamente, previsto inoltre l’avviamento senza chiave, aria condizionata e cerchi in lega da 18 pollici.

All’interno è possibile fare affidamento su dei sedili in pelle dall’elegante colore marrone, il logo Ranch, inoltre è cucito sui sedili per dare un ulteriore tocco di esclusività alla nuova vettura di casa Fiat. La finitura marrone è presente anche sui pannelli dell portiere, ma anche sui braccioli e perfino sulle cuciture del cambio, ma anche del freno a mano e del volante.

Prenotare Toro Ranch sarà possibile in Brasile a partire dalla fine di agosto, stando alle prime indiscrezioni non dovrebbe essere prevista una sua commercializzazione anche sul territorio italiano.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Fiat Toro si fa di lusso nella variante Ranch