Fiat Panda: tutto quello che c’è da sapere sull’auto più venduta

Intramontabile icona senza tempo, Fiat Panda è una delle vetture di maggiore successo sul mercato

Stellantis ha festeggiato lo scorso anno la grandiosa Fiat Panda, auto di successo, la più venduta in assoluto. Nel 2020 la Nuova Panda ha compiuto 40 anni e la Casa torinese ha deciso di rinnovarla, ampliando la gamma, introducendo il modello Sport e la motorizzazione Mild Hybrid.

Sono quindi ora 5 gli allestimenti disponibili, per i clienti è più facile scegliere la versione che meglio risponde ai propri gusti e esigenze. C’è chi preferisce un’auto dallo stile cittadino e dall’anima Life, che può ritrovare negli allestimenti Panda e City Life. Per chi preferisce una vita dinamica e di carattere c’è invece l’anima Sport e infine per chi ha voglia di viaggiare, a listino è disponibile l’anima Cross negli allestimenti City Cross e Cross.

La Nuova Panda rappresenta quindi la naturale evoluzione di un’invenzione che da 40 anni è sempre sinonimo di fascino, semplicità d’uso e versatilità. Panda è praticamente un brand, carico di valenza funzionale e emozionale, simbolo di libertà di viaggiare. Alcune delle ultime serie speciali, come la Panda Waze 2018 e la Panda Wind 2019 o ancora Panda Trussardi, hanno contribuito a farne la city car più venduta in Europa. A ottobre 2020 è stata presentata Nuova Panda, che fa un altro salto in avanti per quanto riguarda il rispetto dell’ambiente, la tecnologia, il divertimento e le funzionalità.

Nel suo segmento Nuova Panda oggi è l’unica con una gamma completa in termini di trazione (4×2 e 4×4) e di motorizzazioni (Hybrid, Benzina 4×4, CNG e GPL). Le sue forme e linee sono familiari, robuste e rassicuranti, e evocano immediatamente fascino e complicità. Ma quali sono le caratteristiche che l’hanno resa famosa in tutto il mondo? Le sue dimensioni esterne compatte, l’ampio spazio interno configurabile e le combinazioni di colori originali.

La nuova gamma Panda

Fiat Panda, la uova gamma di modelli a listino

Gli allestimenti Panda e City Life

La porta d’ingresso alla line-up è la versione Panda, accessibile e ricca di soluzioni intelligenti, ideale per ogni tipo di viaggio. La grande novità però è l’allestimento City Life, il fulcro della gamma, per coloro che sono interessati al miglior rapporto tra prezzo e qualità del prodotto, senza rinunciare a un design accattivante e allo stile distintivo.

Nuova Panda City Life mostra nuovi paraurti anteriori, un inedito inserto nelle minigonne laterali e i nuovi cerchi ruota da 15″ ‘Life’, oltre a vari elementi neri a contrasto inclusi di serie, come il portapacchi, le fasce di protezione laterali, l’alloggiamento degli specchietti retrovisori e le maniglie esterne.

Nuova Panda Sport, per i clienti giovani e dinamici

Stile sportivo e di carattere per la Nuova Panda nell’allestimento Sport. Versione inedita e immediatamente riconoscibile dall’estetica distintiva composta da nuovi cerchi in lega bicolore da 16″ con copricerchi neri e rossi, maniglie e alloggiamento degli specchietti retrovisori in tinta con la carrozzeria, a richiesta in nero lucido abbinato a un nero tetto (optional) e l’esclusivo logo “sport” cromato sulla fiancata.

Sportivi anche gli interni, con la nuova plancia color titanio, pannelli porta specifici in ecopelle, plafoniera nera e nuovi sedili con rivestimento grigio scuro, dettagli in tecnopelle, fianchetti in tessuto e cuciture rosse. Panda Sport può essere dotata su richiesta anche del Pandemonio Pack, chiaro omaggio al kit lanciato nel 2006 sulla Panda 100 HP, con pinze freno rosse o nere e il nuovo volante in tecnopelle con cuciture rosse.

Cross e City Cross, gli allestimenti per i clienti in cerca di libertà

Carattere distintivo e off-road per queste due versioni, entrambe disponibili con trazione 4×2 e 4×4. La City Cross è dedicata ai clienti che cercano una city car che sembra fuoristrada, ad un prezzo accessibile. Esteticamente vanta la nuova livrea Blu Ceramica pastello, rivestimento in tecnopelle bicolore (blu e nero) dei pannelli porta e dei sedili, cuciture color argento e rivestimento laterale in tessuto. Al centro della plancia la nuova radio touchscreen da 7” (optional) e il climatizzatore automatico di serie. Fari a LED DRL e dettagli neri, come il portapacchi e le minigonne laterali.

Panda Cross invece è l’allestimento top di gamma dal carattere e dall’aspetto off-road. Offre nuovi e eleganti cerchi ruota da 15″, doppio gancio di traino rosso sotto la griglia del paraurti, verniciatura cromata per le piastre paramotore, portapacchi e fasce degli ammortizzatori laterali con la scritta “croce” in rilievo in nero.

Nella dotazione di serie ci sono i sensori di parcheggio posteriori, il climatizzatore automatico, il volante in pelle, nuovi pannelli porta in tecnopelle nera, la nuova plancia ‘woody’ in materiali di recupero e la nuova radio touchscreen 7”.

La gamma si rinnova con la motorizzazione Mild Hybrid

La tecnologia Mild Hybrid è stata lanciata nel mese di febbraio 2020 sulla Panda Hybrid Launch Edition, serie speciale presentata insieme alla 500 Hybrid Launch Edition; oggi la motorizzazione è disponibile su tutta la gamma Nuova Panda.

Il Mild Hybrid abbina il nuovo motore a 3 cilindri da 1 litro da 70 CV (51,5 kW) omologato Euro 6D Final della famiglia FireFly con un motore elettrico BSG (Belt-Integrated Starter Generator). Quest’ultimo recupera energia in frenata e decelerazione, la immagazzina in una batteria al litio con una capacità di 11 Ah e la utilizza, alla potenza di picco di 3,6 kW, per riavviare il motore in modalità Stop&Start e per assistere l’accelerazione.

Migliorano i consumi e diminuiscono le emissioni di CO2 fino al 30%, le prestazioni non ne risentono e lo standard di comfort assicurato è molto elevato, anche in fase di ripartenza. Nuova Panda Hybrid offre ai clienti l’accesso a tutti i vantaggi dell’omologazione del veicolo ibrido tra cui la libertà di accesso e movimento nei centri urbani, parcheggi più economici in città e agevolazioni fiscali.

Fiat Panda, l'icona italiana

Fiat Panda è una delle più grandi icone italiane

La storia di Fiat Panda

Quattro decenni di ricordi di un’auto che si è evoluta ma è rimasta attuale, rimanendo sempre fedele a se stessa. Il segreto del successo sta nella sua idoneità ad ogni occasione. Sin dal suo lancio al Salone di Ginevra del 1980, la Panda è nota come una scatola magica piena di idee originali, ingegnose e sorprendenti.

La city-car è sempre stata un innovatore nel suo segmento. Lo scorso anno, la Panda Hybrid Launch Edition, insieme alla 500, è la prima vettura Fiat con motore Mild Hybrid, pronta a rivoluzionare la mobilità urbana. In termini di innovazione tecnologica, il modello Fiat non ha eguali. Il suo carattere distintivo ha affascinato sia il grande pubblico che la stampa specializzata.

Una storia che colleziona anche diversi record eccezionali, come quello nel 2004 come prima city car a 5.200 metri al campo base dell’Everest, o quello nel 2017 che ha visto la Panda Cross 4×4 completare il mitico Rally Dakar. Fiat Panda ha inoltre raggiunto la cifra di quasi 8 milioni di unità vendute in 40 anni, continua a regnare sulle vendite in Italia e ha confermato la sua posizione di leader in Europa.

Fiat Panda: prezzi di listino

La Nuova Panda è disponibile in Italia con prezzi di listino a partire da 11.950 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Fiat Panda: tutto quello che c’è da sapere sull’auto più...