Fiat Panda, addio Italia dal 2026: c’è una novità

La nuova versione di Panda abbandonerà per la prima volta l’Italia e verrà prodotta in uno stabilimento Stellantis nell’est Europa

Fiat Panda, icona senza tempo. Auto straordinaria, simbolo dell’industria automobilistica e della mobilità made in Italy. Per la prima volta dalla sua nascita, molto probabilmente la nuova versione non verrà più prodotta in Italia. Non uscirà quindi dalle linee produttive dello stabilimento di Pomigliano d’Arco, ma dal 2026 sarà realizzata nell’est Europa, in una delle fabbriche di Stellantis.

Registrati a Virgilio Motori per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)