Fiat Nuova 500, dopo il lancio in Israele sbarca anche in Brasile

Prosegue il cammino globale dell’icona Fiat, la Nuova 500 arriva fino al mercato sudamericano

È passato circa un mese dal lancio in Israele, oggi la Nuova 500 sbarca in Brasile. Alla presentazione è intervenuto Olivier Francois, Fiat CEO e Global CMO Stellantis, con un video messaggio dal Centro Stile Fiat di Torino.

Come ben sappiamo, la tradizione del nostro italianissimo brand torinese Fiat in Brasile ha radici molto profonde, parliamo di circa un secolo di attività commerciale e sin dagli anni Settanta la Casa è pioniera nello sviluppo di tecnologie Flex-Fuel per l’utilizzo di eco-carburanti. La quota di mercato di Fiat in Brasile è del 22%.

La Nuova 500 ha quindi attraversato l’Oceano proseguendo il suo cammino globale iniziato con il debutto in Israele, di cui avevamo parlato. Olivier Francois ha dichiarato: “Sono orgoglioso di partecipare a questa importante giornata che vede il debutto della Nuova 500 in Brasile, il primo mercato oltreoceano per l’icona di Fiat, dopo il primo passo fuori dall’Europa nel più vicino Israele”.

Questo passo si inserisce perfettamente nella lunga storia del brand in Brasile e sono due gli aspetti che lo rendono speciale. Innanzitutto il Brasile è la seconda casa del marchio torinese, un legame secolare ci unisce al Paese, che possiede inoltre un’importanza strategica fondamentale per il mercato. Inoltre, è proprio qui che, più di 40 anni fa, Fiat ha iniziato a sviluppare la tecnologia Flex-Fuel per l’utilizzo di carburanti alternativi come l’etanolo.

“Proprio la 500 è icona del cambiamento: nata per ridisegnare la mobilità urbana sostenibile e protagonista di una svolta importante, interpreta un ruolo chiave nella conversione al green”, continua Francois. Il Brasile è il più importante mercato extra-europeo di Fiat, dove attualmente è leader di vendite con una quota del 22%.

Fiat 500, lancio in Brasile

Lo sbarco della Fiat Nuova 500 in Brasile

Proprio sul mercato sudamericano sono stati lanciati dei modelli che stanno riscuotendo un successo eccezionale, come il pick-up Nuova Strada e il SUV di medie dimensioni Fiat Toro. E adesso è la volta di Nuova 500, che sarà disponibile nell’allestimento ICON, versione hatchback, con Guida Assistita di Livello 2, ADAS, ricarica veloce da 11kW e fast charger da 85kW, radio 10,25’’, wireless Apple Carplay/Android Auto.

Il legame che Fiat ha con il Brasile ha radici profonde, va anche ricordato che proprio qui, fin dagli anni Settanta, il marchio ha sviluppato tecnologie alternative finalizzate a ridurre le emissioni in atmosfera, offrendo alla propria clientela prodotti affidabili, accessibili e sostenibili. Uno degli esempi più significativi di questo approccio green è nato nella fabbrica di Betim e si è diffuso in tutta l’America Latina e in altri Paesi nel mondo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Fiat Nuova 500, dopo il lancio in Israele sbarca anche in Brasile