Fiat 500L Living, Internet in auto con 10 dispositivi collegati al 4G

Per i primi 24 mesi il nuovo hotspot con navigazione fino a 70Mbps

C’era la Fiat 500, poi è arrivata la derivata da famiglia a 5 posti comodi, un abitacolo ampio e luminoso e con un bagagliaio capiente: la 500L.

Se lo spazio di questa non fosse stato ancora sufficiente, Fiat ha creato anche la 500L Living, una speciale 500L "allungata" in grado di ospitare anche 7 persone, oppure di sfruttare la maggiore lunghezza per riporre più bagagli.

Un’auto economica e conviviale, pensata per grandi famiglie o piccole comitive, che quindi sembra essere molto adatta all’idea di connettività e condivisione di rete.

Fiat lancia su questo modello, per l’Italia e la Germania e di seguito in molti mercati europei, una nuova offerta per tutte le 500L Living che verranno acquistate: nell’abitacolo dell’auto si trova il nuovo hotspot Vodafone Mobile Wi-Fi 4G.

Cosa significa? Innanzi tutto, il sistema permette il collegamento simultaneo ad una rete protetta di 10 dispositivi, grazie a un hotspot specifico: ogni passeggero dell’auto, insomma, ha la connettività garantita, utilizzando il proprio computer, lo smartphone o il tablet.

Poi viene offerta la possibilità di navigare alla velocità del nuovo sistema 4G, fino a 70 Mbps, più rapida rispetto ai sistemi precedenti: la SIM offerta per la durata di due anni consente di utilizzare 15 GB di traffico mensile, sufficienti per scambiare una buona quantità di dati utili dalla rete.

La carica elettrica del sistema avviene grazie ad una batteria autonoma, che può essere ricaricata dalla porta USB, di serie su tutte le 500L Living. Dentro l’auto, quindi, sarà possibile effettuare le normali operazioni di rete, come la navigazione su internet, lo scaricamento di file e e di musica, la condivisione di immagini e documenti, e la lettura e scrittura delle email; possono anche essere configurate le principali funzionalità riguardanti la sicurezza, per evitare ad esempio intrusioni nella rete dall’esterno.

Un’auto, insomma, che si configura sempre di più come un "salotto" di casa, con la possibilità di ospitare fino a 7 passeggeri con dimensioni esterne da compatta, e, grazie all’offerta biennale, con la possibilità di ottenere un collegamento internet condiviso e sicuro, e più veloce di quello finora previsto con la normale telefonia cellulare.

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Fiat 500L Living, Internet in auto con 10 dispositivi collegati al&nbs...