Ferrari F1 2016: pronta per sfidare la Mercedes

Presentata la nuova Ferrari Formula 1 per il Mondiale 2016

La nuova Ferrari di Formula 1 per il mondiale 2016 è stata presentata a Maranello. Si chiama SF16-H e, come annunciato, esteticamente ha un tocco di bianco sul cofano e sotto l’abitacolo.

L’obiettivo è agguantare e superare la Mercedes. Il progetto della nuova Ferrari F1, affidato è stato affidato agli uomini del tecnico James Allison e presenta moltissime novità ed eredita pochi elementi dalla versione precedente.

Resteranno due elementi caratteristici della precedente vettura: le pinze dei freni coricate, connesse con la parte inferiore del portamozzo, a favore di un abbassamento del baricentro, e il triangolo inferiore (monolitico) a diapason

L’adozione invece delle sospensioni con schema push rod (a puntone) consentirà un migliore inserimento in curva, ispirato alla soluzione introdotta sulla Mercedes W05 Hybrid nel 2014.

La nuova monoposto è caratterizzata da un muso corto e da un  retrotreno strettissimo, possibile grazie all’accresciuta efficienza dell’impianto di raffreddamento della power unit. Power unit che risulta più piccola e dovrebbe fornire una migliore combustione e una parte ibrida più performante.

Ecco alcune caratteristiche e ‘numeri’ della nuova monoposto di Maranello

  • Telaio in materiale composito a nido d’ape in fibra di carbonio
  • Cambio a 8 marce più retromarcia
  • 702 kg: peso totale compresnivo di acqua, pilota e olio
  • Girmax MGU-H: 125.000 rpm
  • 1.600 cc di cilindrata
  • Sovralimentazione: turbo singolo
  •  250.000 ore di lavoro per la produzione
  • 20.000 metri quadrati di tessuto di fibra di carbonio per le parti in composito
  • 20.000 pezzi diversi tra motore, cambio e telaio
  • 700 persone al lavoro sul progetto Ferrari, almeno altrettante al lavoro ancora tra i fornitori
  • 15.000 giri massimi
  • 100 tipi diversi di leghe metalliche utilizzate
  • 300 fornitori di 15 diverse nazioni
  • 1.500 ore in galleria del vento

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ferrari F1 2016: pronta per sfidare la Mercedes