Ferrari elettrica, la svolta green di Marchionne

Scossa in Ferrari, si farà anche l'elettrica. Marchionne: "Se qualcuno fa la supercar verde, saremo noi. E il Suv entro il 2020"

Non solo un Suv ma anche una Ferrari elettrica.

La svolta ‘verde’ della casa di Maranello è stata annunciata da Sergio Marchionne.

“Se qualcuno fa la supercar elettrica la farà Ferrari. La faremo perché è dovuto – ha detto Marchionne al Salone di Detroit – Non prendiamo lezioni dagli altri: quello che è importante è essere i primi”.

La Ferrari elettrica consentirebbe alla casa del Cavallino di competere direttamente con Tesla che lancerà sul mercato la nuova elettrica del lusso Tesla Roadster nel 2020, una superacar che raggiunge i 400 km/h e scatta da 0 a 100 in 1,9 secondi

Circa un anno fa Marchionne aveva definito come “osceno” il solo pensiero di una Ferrari elettrica.

Sarà infatti un trauma non ascoltare il ‘suono’ del motore Ferrari ma è anche una sfida per competere in un mondo, quello delle supercar di lusso, dove il brand Ferrari è sempre stato un punto riferimento.

MOTORI Ferrari elettrica, la svolta green di Marchionne