Fenomeno DR, crescita esponenziale per il brand auto

Nonostante una crisi del settore che sembra non avere fine, c’è chi riesce a compiere una grandiosa avanzata, con numeri da record

Le immatricolazioni di auto nuove, da gennaio ad aprile del 2022, sono crollate nuovamente in Italia, registrando un -27% che preoccupa non poco gli attori del comparto. Le Case automobilistiche sono in crisi, la situazione in cui sono sprofondate ormai più di due anni fa a causa del Covid sembra non vedere una fine.

Registrati a Virgilio Motori per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)