Fca, il nuovo obiettivo di vendita è di 10.000 Suv in Corea

I Suv continuano la loro ascesa sul mercato e anche Fca ha deciso di puntare tutto su questi mezzi

Nei più grandi obiettivi di Fca c’è la previsione di vendere più di 10.000 Suv in Corea del Sud nel 2019.

Il motivo sta nella continua crescita della domanda di questa tipologia di veicoli sul mercato internazionale, il Gruppo ha quindi deciso di puntare tutto sul segmento di maggiore successo oggi. L’obiettivo di vendita quindi è di 10.000 vetture ed è stato confermato anche dal CEO di FCA Korea Pablo Rosso, che a margine di un evento dedicato alla stampa ne ha proprio parlato con l’agenzia addetta ai comunicati. Per raggiungere questo obiettivo Fca ha rafforzato la linea dei modelli di Jeep Wrangler e inoltre, in quella fetta di mercato, vende anche Grand Cherokee, Compass, Renegade.

Pablo Rosso ha dichiarato: “I miglioramenti in termini di praticità, sicurezza e funzionalità hanno reso i Suv di Fca delle vetture idonee ad essere utilizzate come auto giornaliere. I Suv Wrangler attraggono ancora i maniaci dei fuoristrada, ma anche i lavoratori urbani tra i 30 e i 40 anni, le mamme che lavorano, le coppie di mezza età che si godono la vita, gli anziani in pensione che iniziano nuovi capitoli della loro vita e altro ancora”.

Fiat Chrysler Automobiles per la Corea ha deciso di non vendere più veicoli passeggeri che siano diversi dai Suv nella quarta maggiore economia dell’Asia già dal mese di gennaio dello scorso anno. Questa strategia fa parte del piano di riorganizzazione della gamma. I Suv che sono stati venduti in questa fetta di mercato da parte di Fca Korea in tutto il 2018 sono stati 7.590. Si è registrato un aumento dell’8.2% rispetto alla situazione dall’anno prima, nel 2017 infatti le unità distribuite sono state 7.012, a fronte di quello che era successo, secondo i dati di vendita dell’azienda, nel 2016, anno in cui le vendite si erano fermate a 5.070 unità.

Fca si aspetta una crescita maggiore del 20% per quanto riguarda la vendita dei Suv sul mercato automobilistico coreano. L’azienda vorrebbe raggiungere le 97.000 unità in tutto nel 2019, si attende quindi una crescita molto importante per quest’anno, questo anche grazie a nuove strategie di marketing più massicce e aggressive e ad una formazione rinnovata. La società ha deciso anche di rafforzare la propria gamma di Suv già presenti, in modo da riuscire a incrementare ulteriormente le vendite. Per questo il modello Renegade è stato aggiornato, alla Wrangler è stato affiancato anche il modello a due porte e Cherokee è stato proposto anche nella versione diesel.

MOTORI Fca, il nuovo obiettivo di vendita è di 10.000 Suv in Corea