FCA, aumentano i prezzi dei listini dal 1 agosto (Fiat, Lancia, Alfa e Jeep): offerte valide fino al 31 luglio

Il listino auto Fiat aumenterà a partire dal 1 agosto 2016. È quanto annunciato in questi giorni, si prevedono a breve rincari anche presso le altre case automobilistiche

Aumenti per i listini auto Fiat entro il prossimo mese. Da Torino è giunta la notizia proprio in questi giorni. Gli importi ad oggi rimangono ancora sconosciuti, certo è che fino al 31 di luglio 2016 il prezzo delle auto Fiat rimarrà invariato. Il rincaro riguarderà tutti i modelli dei brand Fiat, Lancia, Alfa e Jeep. Sembra quindi essersi conclusa l’epoca degli incentivi auto destinati ai privati ed alle imprese. Si ricorda che, fino ad alcuni anni fa, era possibile ottenere forti sconti, in particolare con la rottamazione di un vecchio veicolo.

Il timore, al momento, è che anche le altre case automobilistiche seguano l’esempio di FCA. La strategia, anche se inversa, è già stata attuata nel 2015 quando i principali marchi iniziarono a finanziare con i propri mezzi gli sconti per i clienti, al fine di aumentare le vendite. A breve, si potrebbe quindi assistere ad un aumento tendenziale di molti dei principali listini auto. La buona notizia è che fino alla fine del mese i listini auto Fiat non subiranno variazioni, per cui chi intende acquistare un auto FCA avrà tempo fino al 31 di luglio.

Lo stop agli sconti FCA è dettato dalla previsione di una leggera diminuzione nelle vendite durante la seconda parte del 2016, accompagnata dai buoni profitti del primo semestre. In un’ottica di trasparenza verso i clienti, Fiat ha voluto comunicare in anticipo questa intenzione, per consentire a chi lo desidera di accedere alle offerte ancora presenti. Strategia di marketing o reale aumento dei costi di produzione? Al momento è molto difficile stabilirlo, anche perché i nuovi listini auto Fiat rimangono, per ora, blindati.

Tuttavia, in base a quanto anticipato da Torino, i rincari dovrebbero essere abbastanza consistenti. Tutto questo nonostante il forte aumento delle vendite FCA in Europa, consentirà alla casa automobilistica di rimanere competitiva ? A farne le spese, potrebbero essere i modelli più recenti, come Fiat Spider 124 ed Alfa Romeo Giulia, ma anche il settore delle utilitarie che attingono ad un bacino di clienti già provato economicamente. Sarà necessario attendere ancora alcuni giorni prima di conoscere i nuovi listini auto Fiat e la fine dell’anno per valutare la validità di questa scelta aziendale.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI FCA, aumentano i prezzi dei listini dal 1 agosto (Fiat, Lancia, Alfa e...