Fast and Furious, distrutte auto per un miliardo

Una compagnia di assicurazioni ha calcolato il valore delle automobili distrutte nella celebra saga cinematografica

Fast & Furious è un franchise cinematografico che nel corso degli ultimi venti anni, attraverso nove film della saga originale più spin-off e cortometraggi vari, ha conquistato milioni di spettatori in tutto il mondo, tenendo incollati agli schermi anche chi non è appassionato di motori.

Le supercar, le auto elaborate, i Suv più aggressivi e le scene mozzafiato a tutta velocità sono stati alcuni degli ingredienti principali che hanno portato al successo i film della saga iniziata nel 2001. Nel corso di due decenni, sono tantissime le autovetture utilizzate dalla produzione e dagli stunt: dalle Ferrari alle Porsche, passando per le Mustang e le Dodge. Esemplari di auto da sogno che spesso e volentieri sono state protagoniste di scene di incidenti.

Una compagnia di assicurazioni britannica, la Insure the Gap, ha fatto l’inventario delle auto delle auto che sono state distrutte per girare tutti i film di Fast & Furious, per poi calcolare l’ammontare dei danni: dal primo film datato 2001 sono finite in rottami o in fiamme auto per un valore superiore a 1 miliardo di dollari.

Craig Lieberman, consulente tecnico per i primi tre film di Fast & Furious, attraverso un video su YouTube ha spiegato che per ogni macchina usata, vengono realizzati cinque o sei esemplari visivamente identici destinati ad essere distrutti negli incidenti o nelle acrobazie delle scene.

In totale sono più di 1.800 le auto di Fast & Furious usate per girare tutti i film della saga. Bisogna comunque tenere a mente che molte delle vetture che si sono schiantate sullo schermo, vengono poi ricostruite e vendute a nuovi proprietari, orgogliosi di possedere un esemplare apparso nei film. Basti pensare alla Saleen Mustang che viene schiacciata da un enorme autoarticolato in 2Fast 2Furious: una volta ricostruita, è stata completamente venduta e ancora oggi circola per strada.

L’auto più costosa distrutta in un film della saga di Fast & Furious è una W Motors Lykan Hypersport del valore di 3,5 milioni di dollari che in un film si è schiantata da un grattacielo di Abu Dhabi contro un edificio vicino. E non è da meno una delle auto preferite da Vin Diesel: l’iconica Charger di cui Dodge ha realizzato anche una versione speciale per l’esercito USA, distrutta più e più volte per girare le scene del celebre franchise.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Fast and Furious, distrutte auto per un miliardo