Ecoincentivi: quanto sconto effettivo c’è per la Fiat Panda ibrida

La più venduta oggi è ancora più ‘semplice’ da acquistare, grazie ai nuovi bonus auto

Tra le auto più vendute in Italia in testa c’è sempre lei, Fiat Panda, una delle più iconiche e famose vetture della Casa di Torino, che nel 2003 ha cambiato totalmente il suo aspetto e che si è ulteriormente rinnovata anche nel 2012.

La grande novità per il mitico Pandino sta invece nella motorizzazione, è stata lanciata sul mercato anche la nuova Panda Mild Hybrid, una versione green della vettura, in grado di ridurre le emissioni inquinanti di CO2 rispetto ai motori a benzina e anche di consentire un buon risparmio di carburante.

La Launch Edition è una serie speciale esclusiva che è stata lanciata insieme alla 500 Hybrid Launch Edition, ve le avevamo presentate in contemporanea. Oggi tutta la gamma Panda dispone della tecnologia Mild Hybrid, in listino troviamo anche le nuove versioni Sport (in promozione il mese scorso), Cross e Life. Tutti i clienti interessanti all’icona di successo possono così ottenere la loro auto accompagnata anche dagli ottimi vantaggi garantiti dalla motorizzazione ibrida, che è leggera, compatta, efficiente e accessibile.

La motorizzazione in particolare è composta dal nuovo 1.0 a 3 cilindri della famiglia Firefly, con una potenza di 70 CV (Euro 6D Final) e da un motore elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator) che recupera energia in frenata e decelerazione. Panda Mild Hybrid vanta il 30% in meno di consumi e emissioni di CO2 rispetto alle versioni a benzina, garantendo le stesse prestazioni.

Oltre al risparmio di carburante e alla riduzione delle emissioni inquinanti, la motorizzazione ibrida assicura anche altri vantaggi ai possessori, tra cui ad esempio un minor costo dei parcheggi a pagamento, la circolazione libera nelle ZTL e nei centri urbani e altre agevolazioni fiscali. E non è tutto, come ben sappiamo, le vetture con motorizzazione ibrida (e non solo) beneficiano anche oggi dei nuovi incentivi auto entrati in vigore a partire dallo scorso lunedì 2 agosto. In particolare, Panda Mild Hybrid fa parte della fascia di modelli con emissioni di CO2 comprese tra 61 e 135 g/km.

Riassumendo le condizioni di vendita, oggi Panda 1.0 70 CV Hybrid Euro 6d costa 14.000 euro da listino, è in promozione a 11.500 euro sino a fine agosto in caso di rottamazione di un vecchio veicolo, con incentivo statale di 10.000 euro o 8.500 euro solo con finanziamento Contributo Prezzo Be-Hybrid di FCA Bank. I nuovi incentivi statali inseriscono la suddetta versione di Panda nella fascia 61-135 g/km, per un bonus pari a 1.500 euro, in caso di rottamazione di un veicolo omologato in una classe inferiore a Euro 6 immatricolato prima del 1° gennaio 2011, con sconto del venditore di almeno 2.000 euro +IVA.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ecoincentivi: quanto sconto effettivo c’è per la Fiat Panda ibr...