La e-bike che accelera come una moto

È la nuova bici elettrica di Delfast, che approda in un mercato in grande espansione

Come ormai sappiamo bene, il mercato delle bici e dei monopattini elettrici oggi sta riscuotendo un grandioso successo in Italia, il boom è partito subito dopo il lockdown causato dall’emergenza Coronavirus, che ha coinvolto il globo.

Complice di questa grande espansione è anche il Bonus Mobilità, che il Governo ha inserito nel Decreto Rilancio (abbiamo visto poco fa tutte le novità a riguardo) e che permette di acquistare uno di questi mezzi innovativi della smart mobility beneficiando di un incentivo pari al 60% del prezzo speso, fino ad un massimo di 500 euro.

Tanti sono i prodotti lanciati sul mercato oggi, dalle e-bike con capacità di carico da record, ai monopattini elettrici low cost. In questo contesto spunta una nuova azienda, la startup ucraina Delfast, che in questo momento sta mostrando un grande impegno ed interesse per il comparto, lanciando anche un modello molto interessante, l’ultimo arrivato della Casa. È la nuova bici elettrica Top 3.0, che assomiglia molto di più ad una motocicletta che a una bicicletta classica. Una versione che sicuramente attirerà il pubblico, le specifiche infatti accontentano gusti e esigenze di molti.

La nuova e-bike di Delfast accelera come un motorino, esteticamente è simile alla precedente versione 2.0, ma è stato ridotto il peso, da 71.7 a 69.9 kg. Nuova la trasmissione a cinghia in carbonio Gates, inedite le luci, l’autonomia è aumentata e la bici è “più connessa”.

delfast

Fonte: Delfast

Nel dettaglio, i km di autonomia oggi sono ben 321, grazie alla capacità da 3,5 kWh della batteria. Il motore ha una potenza da 5.000 W e 182 Nm di coppia, la nuova e-bike Delfast Top 3.0 raggiunge una velocità massima di 80 km/h. Questo è il motivo per cui è necessaria patente per poterla guidare, visto che supera i 45 km/h concessi dalla Legge come velocità massima per le e-bike in Italia.

La sua capacità di carico è di 135 kg, le ruote da 19 pollici montano pneumatici da moto e freni a disco Tektro, in questo modo i ciclisti possono guidare anche su superfici più difficoltose. Per quanto riguarda l’illuminazione, sono tanti i miglioramenti, sono state aggiunte infatti le luci di svolta e una nuova luce anteriore. Sul manubrio inoltre sono stati montati gli specchietti e un display a colori. La nuova Delfast Top 3.0 ha connettività Bluetooth per l’avvio remoto e il blocco del motore in caso di furto. La produzione della nuova e-bike inizierà a partire da agosto 2020. Il prezzo di listino sarà di 6.249 euro, oggi è possibile fare il pre-ordine pagando 5.299 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI La e-bike che accelera come una moto