DS Automobiles, l’auto elettrica che anticipa il futuro

Il marchio francese vuole ridefinire i canoni estetici e aerodinamici con un concept dalle forme estreme

Le informazioni sul suo conto, al momento, sono molto scarne. Gli unici dati certi riguardano le sue dimensioni – lunga 5 metri e larga 2,10 metri – e la potenza del motore – 680 cavalli. E, ovviamente, ci sono anche i rendering grafici, che aiutano un po’ la fantasia a immaginare come potrà essere l’auto del futuro di DS Automobiles.

Il marchio francese, di proprietà del Gruppo PSA, ha infatti svelato la Aero Sport Lounge, una concept car full electric il cui compito dovrebbe essere quello di ridefinire i canoni estetici e aerodinamici del marchio nel medio e lungo periodo. Un concept grafico che solo a una prima e disattenta occhiata può apparire come un semplice abbozzo disegnato al PC. Dietro la forma allungata della Aero Sport Lounge e dietro le sue linee scolpite, infatti, si nasconde uno studio lungo e accurato sui flussi d’aria e sull’impatto aereodinamico del veicolo.

L’obiettivo principale dei designer e degli ingegneri francesi, infatti, è stato quello di creare una concept car completamente elettrica in grado di garantire autonomia e comfort di viaggio paragonabili a quelle di un’auto con motore termico. Il tutto, però, senza dover rinunciare al carattere e al “brio” che solo un’auto sportiva sa regalare. E, almeno stando alle informazioni trapelate dalla Casa madre francese, la Aero Sport Lounge non delude affatto queste aspettative.

DS Aero Sport Lounge

fonte: ufficio stampa DS

Sotto al cofano della Aero Sport Lounge (che “eredita” la stessa meccanica delle E-TENSE oggi sul mercato) troviamo un sistema di propulsione elettrica capace di sviluppare ben 680 cavalli e, grazie alla coppia immediata, di accelerare da 0 a 100 chilometri orari in appena 2,8 secondi. Prestazioni da velocista, insomma, che però si coniugano con un animo da maratoneta. La Aero Sport Lounge, infatti, dovrebbe garantire un’autonomia di 650 chilometri in ciclo WLTP. Insomma, più o meno la stessa distanza che sarebbe possibile coprire con un’auto a benzina o diesel.

La stessa visione rivoluzionaria applicata al design “esterno” è stata utilizzata dai tecnici DS Automobiles anche per re-immaginare gli interni del veicolo. Grazie all’intelligenza artificiale IRIS e ai sensori distribuiti all’interno della Aero Sport Lounge, tutte le funzioni dell’auto potranno essere controllate con un semplice gesto o con un comando vocale, senza bisogno di interagire “fisicamente” con manopole e pulsanti presenti sulla plancia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI DS Automobiles, l’auto elettrica che anticipa il futuro