DS 3 CROSSBACK E-TENSE, il SUV elettrico a “portata di app”

Grazie all’app MyDS si potranno controllare decine di funzionalità del SUV elettrico francese. Ecco come funziona

È possibile rendere ancora più green un’auto elettrica con una app? Sì, se l’auto è una DS 3 CROSSBACK E-TENSE e l’app è MyDS.

Il SUV elettrico francese, infatti, brilla per servizi esclusivi dedicati alla mobilità elettrica che vengono gestiti dal guidatore, in maniera molto semplice e veloce, tramite l’applicazione per smartphone. Sarà un po’ come giocare con uno dei tanti videogame che abbiamo sui nostri telefonini, ma con effetti reali sul nostro SUV elettrico compatto.

DS 3 CROSSBACK E-TENSE: il crossover da corsa

Tutto parte, però, da una base tecnicamente solida: uno sport utility spinto da un motore elettrico sincrono a magneti permanenti, con una potenza di 136 cavalli e una coppia di 260 Nm, alimentato da una batteria a ioni di litio da 50 kWh. L’autonomia massima della DS 3 CROSSBACK E-TENSE arriva fino a 320 chilometri calcolati con il nuovo, e severo, ciclo WLTP.

La ricarica delle batterie può avvenire sia a casa in corrente alternata, fino a 11 kW, che in corrente continua alle colonnine pubbliche. In questo caso è supportata una potenza massima di ricarica fino a 100 kW, che sono veramente molti e permettono di ricaricare l’80% delle batterie (e aggiungere 250 chilometri di autonomia) in appena trenta minuti.

A questa base DS Automobiles aggiunge tecnologie provenienti dall’esperienza in Formula E con il team DS Techeetah, come le due modalità di frenata disponibili sulla DS 3 CROSSBACK E-TENSE: “Normale” e “Brake”. La prima, come dice il nome stesso, offre lo stesso feeling al pedale della frenata su una macchina tradizionale a motorizzazione termica perché attiva solo una rigenerazione leggera dell’energia in fase di rilascio dell’acceleratore. La seconda, invece, massimizza il recupero dell’energia quando il conducente alza il piede dal pedale. La modalità Brake, se ben padroneggiata, consente quindi di guidare con un solo pedale per la maggior parte del tempo. Le pastiglie dei freni ringraziano e i costi di manutenzione scendono.

Il crossover elettrico che si “telecomanda” con lo smartphone

Alle due modalità di frenata se ne aggiungono tre di guida: “Eco”, “Comfort” e “Sport”. La prima serve a massimizzare la durata delle batterie e l’autonomia, la terza da più sprint alla guida mentre la seconda è una via di mezzo tra le due. In modalità Sport la DS 3 CROSSBACK E-TENSE copre lo 0-100 in soli 9 secondi.

E, a questo punto, entra in gioco l’app MyDS e i servizi che porta con sé. Da MyDS è possibile controllare tutti i parametri principali dell’auto, come la carica delle batterie e l’autonomia residua. Si può attivare il precondizionamento dell’auto e programmare la ricarica delle batterie ad un determinato orario. In questo modo, quando ricarichiamo l’auto a casa, possiamo usufruire di tariffe elettriche più convenienti se abbiamo una offerta bioraria.

Con Charge My Car di Free2Move Services, poi, possiamo controllare la posizione delle 130 mila stazioni di ricarica compatibili e inviare al navigatore la posizione di quella scelta. Ma non solo: con il Trip Planner possiamo programmare un viaggio lungo anche in base alla posizione delle colonnine di ricarica (e il percorso si aggiorna automaticamente in base alle condizioni della strada ancora da percorrere).

Grazie all’app e ai servizi ad essa collegati, quindi, DS 3 CROSSBACK E-TENSE ci fa dimenticare l’ansia da ricarica e ci fa risparmiare sull’energia elettrica. Ci permette, in altre parole, di passare all’elettrico senza alcun timore.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI DS 3 CROSSBACK E-TENSE, il SUV elettrico a “portata di app”